Nel weekend, a Milano, in occasione del 49° Congresso Nazionale dell’Associazione Italiana Sommelier, incontri, degustazioni e il concorso per il Migliore Sommelier d’Italia

«Il vino non è certo più necessario alla vita che la musica e la poesia. Ma che sarebbe la vita senza la musica, senza la poesia, senza il vino? Il vino, così come ogni altro "oggetto"d’arte, è espressione del tempo vissuto». In questa frase di Luigi Veronelli, la filosofia che ha ispirato il team di degustatori dell’Associazione Italiana Sommelier, nel lavoro di realizzazione di “Vitae”. La guida con cui il Presidente Antonello Maietta, i sommelier responsabili di ogni regione, e la squadra di oltre novecento assaggiatori, raccontano il vino italiano, “promuovendo” (con la segnalazione) oltre quattromila cantine, e consegnando ai lettori un mondo il cui livello qualitativo si rivela oggi elevatissimo.

Sommelier e produttori, peraltro, che oggi e domani, sono protagonisti a Milano, nella splendida cornice della modernissima zona Porta Nuova, di “Enozioni – 49° Congresso nazionale dell’AIS” (www.congressoais2015.com), una due giorni che nelle tre diverse location scelte – Diamond Tower, The Mall e The Westin Palace Hotel – sarà occasione per vivere momenti di cultura, incontri (domenica mattina, in programma l’elezione del Migliore Sommelier d’Italia) e soprattutto degustare, il meglio delle produzioni italiane, con i vini più interessanti selezionati dalle diverse delegazioni regionali.

Per brindare a questa festa del vino italiano, in questo weekend scegliamo uno dei 22 vini che i sommelier hanno premiato con le valutazioni più alte. È un rosso che è stato scelto come eccellenza della Valle d’Aosta. È il Fumin 2013 di Ottin (tel. 3474071331) di Aosta. Dal colore rosso rubino fitto, al naso ha profumo intenso con note di frutta rossa, e in particolare di marasca e frutti di bosco, sentori di cioccolato e bella speziatura. Caldo ed elegante, al palato è armonico e dalla buona trama tannica, piacevolmente minerale e di lunga persistenza. Un grande vino che fa onore all’Italia intera!