Cerca tra 2565 ristoranti, 3165 cantine, 4378 negozi e molto altro

CERCA
Chiudi Menu

Mirtilli, perle dell'estate a zero emissioni

Il Golosario | 10-08-2018

Con due simpatiche idee per utilizzarli in cucina

I mirtilli targati Ortofruit Italia sono diventati un modello di sostenibilità. A sostenerlo la rivista internazionale “Sustainability - The Journal of Record” che ha recentemente proposto l’esperienza innovativa dell’Organizzazione di Produttori Ortofruit Italia come modello di gestione sostenibile della filiera produttiva del mirtillo. L’articolo si basa sulla ricerca del DISAFA-Dipartimento di Scienze Agrarie, Forestali e Alimentari dell’Università degli Studi di Torino che ha spiegato come si sia creato un circolo virtuoso tra produzione a zero emissioni, trasformazione, distribuzione e comunicazione dei vantaggi per la salute derivanti dal consumo di piccoli frutti. Un risultato ottenuto negli anni attraverso programmi di orticoltura e frutticoltura integrata, riduzione dell’utilizzo di materie plastiche in campo (pacciamatura) e in magazzino (packaging).

Il mirtillo però è anche un piccolo concentrato di benessere. Contiene infatti vitamina K, utile per la coagulazione del sangue e la salute delle ossa, vitamina C, per la salute di denti, gengive e pelle oltre che per rafforzare il sistema immunitario, fibre che aumentano la regolarità intestinale e una azione benefica sui capillari e di contrasto alla pesantezza delle gambe.

Come se non bastasse, il mirtillo è versatile in cucina: oltre al classico impiego nelle preparazioni dolci, può essere usato anche in accostamento con le carni.
Ecco due simpatiche ricette suggerite da Fata Zucchina e proposte all’interno del format La Prova del socio:
Mirtillo dentro e fuori
ovvero uno spiedino di polpette ai mirtilli con una salsa alla riduzione di mirtillo (ecco il link)

Waffle sandwich ai mirtilli (ecco il link

ilGolosario 2018

DI PAOLO MASSOBRIO

guida alle cose buone d'Italia

ilGolosario negozi

Scarica subito l'APP

TAGS
CONDIVIDI
Facebook Twitter GooglePlus