• ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario

Cerca tra 2565 ristoranti, 3165 cantine, 4378 negozi e molto altro

CERCA
RICERCA AVANZATA
RESET
Chiudi Menu

La Cantina di Manuela, dove vini e cucina hanno il gusto della gioia di vivere!

Marco Gatti | 03-05-2019

A Milano, nel locale di Franco Rossi, la sua straordinaria cantina e i piatti a tutta gola del grande chef Giuseppe Mosca, con un risotto alla milanese che vale il viaggio

Franco Rossi è il “Vasco” del vino! Non solo perché di cognome anche lui fa Rossi. E perché una certa somiglianza con la rockstar nata a Zocca la ha. Ma perché se c’è una persona che ha vita “rock” tra bottiglie, bicchieri e gusto, questa è lui. Franco Rossi, personalità istrionica e vita “spericolata”, è il pioniere della formula del wine bar, nel senso che anche se nessuno, forse, oggi, tra i neonati “influencer” e “blogger” lo sa, è stato tra i primi, negli anni Novanta, a inaugurare a Milano un locale in cui il vino fosse protagonista. Comunicatore instancabile del gusto, in questi anni ha lanciato locali nel tempo affermatisi anche come tavole d’eccellenze, uno per tutti, quella sua Cantina di Manuela (via Procaccini, 41 – tel. 023452034) , dove anche la cucina ha ruolo di spicco, grazie alla presenza “in squadra” di un grande cuoco, Giuseppe Mosca.

In sintesi, il suo locale, ora, all’ombra della Madonnina, non è un caso se sia uno dei pochi che mette d’accordo tutti i critici e le guide, che, a buon diritto, lo considerano come uno dei migliori indirizzi della città. Bello l’ambiente, con le due salette accoglienti, con i tavoli ben apparecchiati e sugli scaffali le “medaglie” di Franco, ossia le decine di vini, da lui selezionati, e scoperti uno a uno, con il suo instancabile lavoro di ricerca.

Impeccabile il servizio, che vede in regia la sua Irma ed il figlio Angelo, che è uno spettacolo vedere come condividano la sua filosofia, mettendo nel lavoro passione ed entusiasmo. A tutta gola la cucina, perché se qui, non si beve bene, ma benissimo, i piatti che portano la firma di Mosca sono un vero tripudio di profumi e sapori.

E allora quando verrete qui, sarete felici con un formidabile vitello tonnato o con una stupenda tartare (la carne è del negozio di Bruno Rebuffi e Mauro Brun, già del maestro Ercole Villa, il top), poi con l’imperdibile risotto alla milanese con i pistilli di zafferano che, come mangerete qui, sarà tra i sommi che vi potrà capitare di gustare, quindi con una costoletta alla milanese o con il pescato del giorno, per chiudere con la stragolosa selezione di formaggi o con quel tiramisu che nella versione della “Cantina” vi riconcilierà con la specialità più inflazionata dello Stivale.

Dopo questa sosta “rock”, siamo certi che con noi, penserete che Franco Rossi è uno dei grandi del gusto italiano, e che questa sua “Cantina” con i piatti di Mosca è vera Corona radiosa della città di Milano! Grandi!

Il Gatti Massobrio

DI PAOLO MASSOBRIO

Il Taccuino dei Ristoranti d'Italia 2018

ilGolosario ristoranti

Scarica subito l'APP

TAGS
ristorante
CONDIVIDI
Facebook Twitter GooglePlus LinkedIn