• ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario

Cerca tra 2567 ristoranti, 3165 cantine, 4379 negozi e molto altro

CERCA
Chiudi Menu

Le Notizie del giorno 14/11/2017

Una Golosaria Oltre il Buono

Una Golosaria Oltre il Buono

Oltre 20mila visitatori e un migliaio di ristoratori arrivati da ogni parte d’Italia per ritirare il riconoscimento di Corona o Faccino Radioso e assistere alla presentazione del nuovo GattiMassobrio. Così si è conclusa, ieri pomeriggio, la dodicesima edizione di Golosaria, che quest’anno ha avuto come tema portante “Oltre il Buono”. Un tema sviluppato da tanti protagonisti e declinato sul palco anche da Carlo Cracco, che proprio ieri mattina ha spiegato il senso del suo nuovo progetto al Garage Italia di piazzale Accursio, ma anche del suo arrivo in Galleria, a testimonianza del grande fermento che sta vivendo la città di Milano. Ma Golosaria ha acceso le luci anche sulle Botteghe artigianali, celebrate sabato pomeriggio, sul mondo del Vino, con la proclamazione dei nuovi Top Hundred e su una miriade di altre tematiche che hanno fotografato l’evoluzione in atto nel mondo del gusto, dal tramonto dell’apericena con la presentazione del libro di Federico Francesco Ferrero, alla riscossa della filiera del riso, grazie al debutto del Libro del Riso Italiano, all’evoluzione della pizza, di cui si è discusso con una schiera di pizzaioli che hanno rilanciato il Manifesto della Pizza Contemporanea. Tutto impreziosito dalla presenza di un pubblico attento e interessato che per tre giorni si è avvicendato tra gli stand alla scoperta dei tesori dell’agroalimentare italiano. Il nostro approfondimento su ilGolosario.it

La Notizia

La Notizia

Mancano le uova nei supermercati: colpa di Fipronil e aviaria. Una coincidenza di fattori, che ha visto sommarsi i casi di aviaria allo scandalo Fipronil, provocando l’uscita dal ciclo produttivo di circa 5 milioni di galline. Questo ha innescato un calo produttivo del 10% che sarà però destinato ad aumentare tra Natale e Pasqua. (La Stampa di sabato) @ Il Tonno rosso al centro di una battaglia tra pescatori e WWF. La commissione internazionale per la conservazione dei tunnidi nell'Atlantico rialza i limiti alle catture dopo 10 anni di blocco. Secondo il WWF però è troppo presto. (La Stampa) @ I prodotti kosher sono sempre più ricercati: nel 2016 gli acquisti sono saliti del 7,8% secondo uno studio Nielsen. Il motivo? Sono percepiti come maggiormente salutari, dato che seguono pratiche dietetiche efficaci, e danno una percezione di maggior sicurezza alimentare grazie all’etichetta completa e trasparente. (Il Giornale) @ Il vino più antico ha 8mila anni: alcune tracce sono state ritrovate in Georgia nei frammenti di alcuni vasi in terracotta risalenti al Neolitico. (QN) @ Il pandoro, dall’invenzione nel 1894 grazie a Domenico Melegatti agli splendori dei primi anni Ottanta - quando a Natale metteva in palio le Ferrari - fino alla grave crisi economica della Melegatti con la richiesta di concordato. Lo scrive Stefano Lorenzetto su LaVerità.

Boom dell'export italiano e le cattive abitudini dei single

Boom dell'export italiano e le cattive abitudini dei single

L’agroalimentare italiano vince nel mondo. Andrea Zaghi su Avvenire riprende i dati di una ricerca Nomisma secondo cui il 2017 sarà l’anno record per le esportazioni di prodotti italiani a livello globale. E il 60% delle vendite oltre confine dipenderà principalmente da 4 regioni: Veneto, Emilia Romagna, Piemonte e Lombardia. @ Chi vive da solo mangia male. Ne è convinto Nicola Sorrentino, che su La Verità demonizza le cattive abitudini alimentari in cui cadono i single. “La maggior parte dei single - scrive - ha abitudini sbagliate sia dal punto di vista qualitativo sia quantitativo, preferendo pasti pronti da consumare rapidamente. (…) Un fenomeno che non riguarda solo i giovani, ma anche le persone anziane, che dovrebbero individuare un supermercato vicino a casa in cui fare la spesa giornaliera e acquistare solo ciò che serve”. @ E di alimentazione si parla anche su Repubblica, che raccomanda di utilizzare le castagne al posto del pane, nelle minestre e nei piatti unici per variare i sapori. “Le meno digeribili sono le caldarroste. La tecnica migliore è la bollitura in acqua”. @  Auguri al Cafè Milano, il locale istituzione di Washington che compie 25 anni. Sul Giornale Valeria Robecco ripercorre alcune tappe della storia di questo luogo d’incontro che negli anni ha ospitato alcuni dei personaggi più famosi degli Stati Uniti, dal presidente Clinton alla famiglia Obama. 

L'assaggio

L'assaggio

All’Osteria del Campanile (via Cadelazzi, 1 - tel. 038377393) di Torrazza Coste (PV). Un’osteria vera e piena di calore dove ci si sente subito a casa. La cucina, spettacolare e di impronta prettamente territoriale, offre proposte che vanno dai ravioli “Alta Valle Staffora” con ripieno di varzese al ghiotto peperone di Voghera ripieno di quinoa e ceci; dalle lumache trifolate in rosso al latte in piedi alla liquirizia con crema di limone. Su ilGolosario.it la sosta di Marco Gatti. 

Il Vino

Il Vino

Il Donnici Dop 1915 di Spadafora 1915 (tel. 0984 969080) di Mangone (CS). Da uve Magliocco dolce e Greco nero ha colore granato, naso intenso e di somma eleganza con note di frutta rossa, prugna, sentori speziati, mentre in bocca è caldo, di grande struttura, ma fresco e sapido, di lunghissima persistenza. Grande!

CONDIVIDI
Facebook Twitter GooglePlus