Per il mese di settembre, nella sua rubrica, Paolo Massobrio consiglia due soste in centro Italia

Nel numero della rivista Bell'Italia di settembre, in edicola in questi giorni, la rubrica A tavola consiglia due soste imperdibili in Umbria.

A Montefalco, paese che dà il nome al celebre vino Sagrantino, Massobrio suggerisce il ristorante Re Tartù, dove scoprire i piatti della cucina umbra e soprattutto il tartufo nero locale. Piatti da gustare assolutamente sono infatti la stracciata al tartufo, gli strangozzi tirati a mano al tartufo nero; il filetto di coniglio al tartufo nero estivo, prima del goloso tiramisù di Re Tartù.

A Foligno invece Massobrio raccomanda la storica pasticceria Muzzi, gestita dal 1795 dalla famiglia Muzzi, che annovera tra le sue specialità i tozzetti, i baci di Assisi, il pane di San Francesco e la torta Quintana che evoca un celebre evento cittadino.