Per la festa della mamma una torta speciale da mangiare insieme, in famiglia. Questa ricetta è pensata per chi è intollerante al glutine

Ingredienti

  • Per la torta:
  • 350 g di mandorle da sgusciare
  • 140 g di zucchero semolato fine
  • 80 g di olio extravergine di oliva delicato
  • 200 g di maizena o fecola di patate (da prontuario A.I.C. o 200 g di farina senza glutine)
  • 3 uova grosse
  • 1 bustina di cremor tartaro (lievito consentito dal prontuario A.I.C. o con spiga sbarrata)
  • 8 cucchiai di liquore alla rosa
  • 3 cucchiai di latte di mandorle Per la decorazione:
  • 125 g di zucchero semolato fine
  • 15 g di liquore alla rosa
  • 2 gocce di colorante rosso per dolci
  • 8 roselline di zucchero senza tracce di glutine

Informazioni aggiuntive

TIPO PORTATA

Dolci

ESECUZIONE

difficile

PREPARAZIONE

60 min

COTTURA

40 min

PREPARAZIONE

Preparate la torta
Sgusciate le mandorle e frullatene 100 g insieme a 90 g di zucchero riducendole in farina. Sbattete le uova con il restante zucchero fino a farle diventare molto chiare e spumose poi aggiungete, nell’ordine: le mandorle frullate, l’olio, parte della fecola o farina senza glutine con il cremor tartaro, il liquore, la restante fecola e il latte di mandorle.

Lavate accuratamente il forno onde evitare che vi siano tracce di glutine di infornate precedenti. Rivestite una tortiera di 26 cm di diametro con carta da forno bagnata e strizzata, versate l’impasto, livellatelo e cuocete in forno già caldo a 170°C per 35-40 minuti. Fate la prova dello stecchino. Togliete dal forno e lasciate raffreddare.

Frullate lo zucchero semolato riducendolo a velo (quello già pronto potrebbe contenere tracce di glutine) poi lavoratelo energicamente con una frusta incorporando il liquore bollente. Se la glassa fosse troppo densa aggiungete ancora qualche goccia di liquore sempre bollente. Poche gocce per volta, altrimenti se diventa troppo fluida è necessario aggiungere altro zucchero. Colorate quindi la glassa con il colorante. Mettete la glassa in una siringa per pasticceria con bocchetta piccolissima (2-3 mm) e scrivete al centro della torta “Tanti auguri mamma” mentre lungo la circonferenza formate una cornicetta disegnando tante “S” capovolte con un puntino all’interno della parte curva.

Completate con le roselline di zucchero.