Su ilGusto.it Paolo Massobrio degusta i vini di Tenuta Roveglia di Pozzolengo

Questa settimana Paolo Massobrio presenta una delle realtà più interessanti dei colli morenici lombardi: Tenuta Roveglia di Pozzolengo (Bs), di proprietà delle sorelle Sara, Vanessa e Babettli Azzone e con la collaborazione dell’agronomo Paolo Fabiani con il figlio Tommaso.

Tra i loro vini svetta il Lugana Doc “Limne” 2021, che Massobrio descrive così: “ha naso franco, fruttato con note di cedro, pera ed erbe aromatiche. In bocca ha corpo, sapidità, acidità. Quel bianco elegante da ricevimento d'estate”.

Poi il Lugana riserva Vigne di Catullo 2018 per i piatti di pesce importanti; il Riviera del Garda Classico Chiaretto Miti 2021, che regala un sorso più che soddisfacente e il Garda Cabernet Sauvignon Ca’ d’Oro 2017, un rosso da non sottovalutare.

Infine una chicca: il San Martino della Battaglia “Vitis Alba” 2020, bianco poco conosciuto, che in passato era Tocai di San Martino della Battaglia e che oggi viene chiamato Tuchì o semplicemente San Martino della Battaglia. Un vino decisamente elegante.

Ricordiamo poi che Tenuta Roveglia è anche esempio di enoturismo con degustazioni guidate e percorsi emozionali in vigna e in cantina, insomma da visitare!

Tenuta Roveglia

Pozzolengo (Bs)
Loc. Roveglia, 1
tel. 030 918663

Per leggere l'articolo completo clicca qui