Ingredienti

  • • 2 filetti di pesce persico • 2 limoni non trattati • 10 capperi • 2 uova • 2 cucchiai di grana grattugiato • farina • pane grattugiato • 1/2 bicchiere di vino bianco secco • un ciuffo di prezzemolo • burro • olio EVO • sale, pepe

Informazioni aggiuntive

TIPO PORTATA

secondi

ESECUZIONE

facile

PREPARAZIONE

30 min

COTTURA

15 min

PREPARAZIONE

Pulite bene i filetti di persico, privateli di eventuali spine o pelli e tagliateli in piccoli tranci di circa 3 cm. Infarinateli leggermente, quindi passateli nelle uova sbattute insieme con il grana e poi nel pane grattugiato. Versate in una padella abbondante olio e una noce di burro, lasciate riscaldare bene e calatevi i filetti di persico. Friggeteli fino a doratura da entrambe le parti e, quando saranno pronti, scolateli e adagiateli su un doppio foglio di carta assorbente. Accomodate le scaloppine di pesce sul piatto da portata e tenetele in caldo. Pelate a vivo i limoni e raccogliete in una ciotolina i pezzetti di polpa e il succo. Velate d’olio un tegamino, aggiungete un cucchiaino di burro, scaldate, poi aggiungete i capperi tritati, la polpa e il succo dei limoni. Sfumate con mezzo bicchiere di vino, lasciate evaporare e poi spegnete il fuoco. Aggiungete il prezzemolo tritato, sale e pepe quindi condite con questa salsina le scaloppine di pesce e servitele subito ben calde.