A Vignale Monferrato un locale ormai storico dove si gusta la vera cucina monferrina

Si avvicina Golosaria Monferrato e Vignale Monferrato (Al) rimane la nostra sede storica, dove fu inaugurata la prima edizione, ma dove già nell’autunno del 1993 ci fu il rito della bagna caoda, che diede il via agli eventi di Papillon. Ora, proprio di fianco a Palazzo Callori, clamorosa struttura in tufo dell’architettura locale, c’è da anni questo Universo (via Aldo Bergamaschino, 19 – tel. 0142933052), felice trattoria che coccola la cucina del Monferrato.

Ma il bello di questo locale, con due sale, eventualmente una terza più riservata, è il terrazzo che dà sul Monferrato e che rende questa meta un sogno nelle giornate di Primavera. A noi questo locale piace per la sua semplicità, l’apparecchiatura che ostenta una certa eleganza e sempre abbondanti grissini stirati per attendere gli antipasti. Che saranno: carne cruda battuta con un poco di limone, i friciulin verdi tipici del Monferrato, l’insalata russa, il vitello tonnato. Maestosi saranno gli agnolotti ripieni di carne né grandi né piccoli, quadrati come si usa nel Monferrato, ghiotti, buonissimi. Tra gli altri primi il risotto rosmarino e Arneis e i tagliolini alla carbonara d’asparagi. Fra i secondi, con un contorno di patate al forno perfette, ecco i coniglio al forno, ma anche lo stinco di vitello o il petto d’anatra alla Barbera. Per ogni portata i migliori vini del Monferrato: Barbera e Grignolino, dei principali produttori di Vignale. In chiusura il loro bunet color nocciola, ma anche la torronata e la panna cotta al caffè. Starete bene, con una spesa giusta, che vi farà sentire a casa. Approfittatene per Golosaria!