Il nuovo libro di Elisa Pasino “New York al femminile” tanti spunti golosi e curiosi che raccontano la Grande Mela come una città da gustare a piccoli morsi.

Elisa Pasino sommelier professionista, giornalista di origini monferrine (di Masio, esattamente, come Sandro Bocchio, Paolo Massobrio e Urbano Cairo) e viaggiatrice curiosa autrice del blog Valigia a due piazze ha dedicato a New York, la città in cui si è sposata, il suo nuovo libro edito da Morellini Editore New York al femminile

Una guida dedicata in particolare alle donne golose e curiose di novità che già conoscono la metropoli e hanno voglia di scoprirne aspetti inediti, come a quelle che stanno sognando di vederla per la prima volta.

Sulla copertina campeggia la Grande Mela rossa che rappresenta una città (per cui si sono sprecate tante metafore gastronomiche) ricca di gusto, ma che non sazia mai, perché c'è sempre qualcosa di nuovo da gustare, questo ci pare essere il pensiero dell'autrice.

Il testo non è una guida strettamente enogastronomica, ma un originale tour della città che segue le stagioni dell'anno e contiene sezioni dedicate anche al fashion e beauty, ai parchi, alle location consigliate per farsi i selfie da postare sui social e idee su dove portare i più piccoli. Insomma un libro adatto alle donne di tutte le età e condizioni, single o con famiglia, ma che entusiasmerà anche i loro compagni nella sezione dedicata al food con i consigli su dove mangiare e oltre 50 indirizzi di rooftop per godersi la città dall'alto, magari con un drink in mano.