Una bella terrazza e un giardino dove accomodarsi nella bella stagione per gustare i piatti di chef e patron Gianmaria Mari

Rispetto alla vecchia sede di due anni fa, l’Osteria delle Cinque Lire (Str. Ostigliese, 1 - tel. 0376 669082) di Pontemerlano di Roncoferraro (MN) ha guadagnato in numero di posti anche usufruendo di una terrazza d’ingresso e di un ampio giardino retrostante. Sono 100 i posti all’interno, mentre sono 150 all’esterno. Un posto giusto per molti target, compresi gruppi.

Colori, addobbi, arredamenti e allestimenti mantengono lo stile originale e vivace di sempre e così anche il menu, siglato da Gianmaria Mari, che è chef, ideatore e patron di questa osteria dove tutto è abbondante e di qualità.

Il must fra gli antipasti è la bruschettona, che si può scegliere fra le varianti ricottina di malga, alici del mar Cantabrico, bufalina e luccio in salsa, ma a chi adocchia il territorio si suggerisce il salame mantovano con ciccioli. Ottimi i sedanini al torchio con ragù d’asino e chiodini fra i primi, ma vanno anche provati i ravioli di ciliegie con semi di papavero o gli gnocconi con crema di formaggi, zucchine in fiore e noci.

Imperdibile è la svarzella, cotoletta impanata di dimensioni giganti, servita con patate. Dimensioni decisamente ragguardevoli anche per l’hamburgerone di Chianina, presentato con contorno di rucola.  

E poi i dolci, dalla torta soffice con chantilly e fragole alla torta di mele con gelato alla crema e caramello e alla delizia del cremoso al caffè con datteri d’Israele, mascarpone e noci. Fra i dolci compaiono anche le ciliegie di Vignola sotto spirito, servite anch’esse in dose molto soddisfacente.  

Il servizio ha tempi giusti ed è molto cordiale, tutto gestito dal gruppo di giovani collaboratori di Gianmaria Mari, pronti a fornire informazioni su ogni portata. Una proposta decisamente originale ed esclusiva in area mantovana.