Finite le vacanze pasquali è facile ritrovarsi con avanzi di colomba. Non buttateli: potranno dare vita a nuovi dolci, come le stragolose charlotte al cioccolato che vi proponiamo oggi

Ingredienti

  • 200 g di cioccolato fondente
  • 250 g di panna fresca da montare
  • 200 g di colomba classica
  • 60 g di zucchero
  • 3 tuorli
  • 1,8 dl di latte
  • 5 g di gelatina in fogli Per la bagna e la guarnizione:
  • 1 dl di acqua
  • 1 arancia non trattata
  • 6 cucchiai rasi di zucchero
  • 5 cl di Grand Marnier

Informazioni aggiuntive

TIPO PORTATA

dolci

ESECUZIONE

media

PREPARAZIONE

30 min

COTTURA

10 min

ALTRO

4-5 ore di riposo in frigo

PREPARAZIONE

Tagliate la colomba a bastoncini spessi 1-1,2 cm, larghi quasi due dita e alti come lo stampo (5-6 cm). Disponete i bastoncini su una teglia e fateli leggermente tostare in forno già caldo a 180°C per alcuni minuti.

Preparate la bagna: pelate l’arancia asportando solo la parte arancione e sbollentatela due volte in un pentolino con circa 2 bicchieri di acqua. Portate a ebollizione l’acqua con il succo d’arancia e 3 cucchiai rasi di zucchero poi spegnete, unite il liquore e lasciate raffreddare.

Spezzettate il cioccolato e fatelo sciogliere in una ciotola a bagnomaria. Toglietelo dal bagnomaria e lasciatelo intiepidire. Intanto, sbattete a spuma i tuorli con lo zucchero poi aggiungetevi il latte bollente a filo, continuando a sbattere. Fate addensare la crema a bagnomaria, mescolando continuamente con un cucchiaio di legno finché questa velerà il cucchiaio. Unite la gelatina in fogli precedentemente ammorbidita in acqua fredda e strizzata, mescolate, ritirate dalla fiamma e incorporate la crema al cioccolato precedentemente sciolto. Montate la panna poi incorporatela alla crema al cioccolato ormai raffreddata a temperatura ambiente operando con movimenti delicati dal basso verso l’alto. Mettete la crema in frigo giusto il tempo necessario per rivestire gli stampi. Foderate con pellicola 8 stampini di 7 cm di diametro alti 5-6 cm, facendola debordare abbondantemente. Versate un poco di bagna in un piatto fondo, intingetevi velocemente a uno a uno i bastoncini di colomba, quindi rivestite le pareti degli stampini. Versate all’interno la crema (base per bavarese al cioccolato) quindi fate rassodare in frigo per 4-5 ore. Cuocete per 10 minuti a fiamma bassa la scorza sbollentata con 1,5 dl di acqua e 3 cucchiai rasi di zucchero poi lasciatela raffreddare nello sciroppo. Al momento di servire estraete le charlottine dagli stampi tirando la pellicola poi capovolgetele sui piatti e guarnitele con qualche strisciolina di scorza tagliata a julienne. In alternativa grattugiateci sopra un poco di cioccolato bianco e fondente.