Dalla coltivazione biologica delle olive nasce l'eccellente extravergine "Tenuta Paradiso"

Nell'Agro di Brindisi si racconta una storia di attaccamento secolare alla terra, di tradizione, di visioni futuribili e anche di emigrazione. La famiglia Bagnulo è infatti la protagonista, da quattro generazioni, di un'agricoltura seminativa e olivicola nella splendida campagna salentina, a soli 4 km da Ostuni e a 7 dalle rinomate spiagge.
tenuta-paradiso_raccolta_olive.jpgDell'ultima generazione, però, l'unico ad essere rimasto stabilmente in Puglia, è Teo Bagnulo, classe 1986. Fratelli e cugini hanno intrapreso altri percorsi professionali, trasferendosi anche all'estero. A lui va il merito, perciò, appena compiuta la maggiore età, di aver assunto la responsabilità di gestire in prima persona questo patrimonio agricolo e culturale, con la ferma convinzione, però, di dover sviluppare una nuova sensibilità aziendale e di diversificare l'attività. Per rispondere alla prima esigenza, ecco la conversione totale in regime biologico degli oltre 50 ettari di proprietà destinati all'olivicoltura. Qui, delle circa 3mila piante a dimora, molte delle quali secolari, emergono le cultivar autoctone Ogliarola salentina, dalla persistenza piccante, leggermente amara con piacevole sentore di mandorla, e la Cellina di Nardò, particolarmente dolce, con note di verdura e frutta alle quali si affianca un sapore armonico. Proprio da questo blend – con percentuali rispettivamente del 30% e del 70% – nasce il loro eccellente extravergine d'oliva bio “Tenuta Paradiso”, ottenuto con spremitura a freddo a ciclo continuo e lavorazione entro le 12 ore dalla raccolta. Risulta la perfetta sintesi organolettica delle due cultivar protagoniste, con sapore delicato e retrogusto leggermente amarognolo. Inoltre, questa è l'unica referenza del Brindisino presente nella linea biologica del brand Ecor NaturaSì.
tenuta-paradiso_olio.jpgDell'attività agricola c'è da segnalare anche la coltura di grano duro "Senatore Cappelli" e, a ciclo rotativo, anche leguminose come fave e ceci.
tenuta-paradiso_grano.jpgTeo è stato assai bravo anche nel secondo punto del nuovo corso aziendale, ovvero la diversificazione. Qui entra in scena, sempre all'interno della proprietà, il Relais Villa Lucia, frutto di una recente e sapiente ristrutturazione della masseria e di altri complessi agricoli antichi, e che oggi consta di eleganti camere dotate di bagno e angolo cottura, case vacanza e appartamenti dall'ambiente climatizzato e confortevole.
tenuta-paradiso-relais.jpgL'opportunità di visitare il Salento all'insegna di un turismo rurale e sostenibile, trova qui un approdo ideale.

Tenuta Paradiso

Carovigno (Br)
tel. 3206780200
azagricolabagnulo@pec.it - info@relaisvillalucia.it
https://www.relaisvillalucia.it