Festeggiamo il primo giorno dell'anno con una ricetta saporita e originale, senza rinunciare alla buonissima pasta ripiena

Ingredienti

  • Per la pasta:

  • 300 g. di farina “00”
  • 3 uova
  • mezzo cucchiaio di olio di oliva
  • sale Per la farcia:
  • 70 g di prosciutto crudo
  • 100 g di carne di vitello arrosto
  • 30 g di mortadella
  • 30 g di salsiccia
  • 30 g di Grana Padano grattugiato
  • 1 tuorlo
  • pepe e noce moscata Per completare:
  • 1,2 lt di ottimo brodo di manzo ristretto
  • 1 carota
  • 1/4 di sedano rapa
  • alcune foglie di spinaci

Informazioni aggiuntive

TIPO PORTATA

primi

ESECUZIONE

media

PREPARAZIONE

35 min

COTTURA

10 min

ALTRO

30 minuti riposo

PREPARAZIONE

Con gli ingredienti indicati preparate una pasta ben soda, liscia e setosa poi mettetela in luogo fresco e lasciatela riposare per mezz’ora.

Dopo aver fatto rosolare la salsiccia, passatela al tritacarne con il prosciutto, la mortadella e l’arrosto. Raccogliete il tutto in una ciotola, unite il Grana, il tuorlo, una grattata di noce moscata e un po’ pepe di mulinello e amalgamate bene.

Tirate una parte di pasta molto sottile, pennellatela leggermente con albume sbattuto, allineate tanti mucchietti di farcia delle dimensioni di una piccola nocciola e ricopriteli con un altro foglio di pasta avendo l’accortezza di premere bene intorno al ripieno. Con l’aiuto di un piccolo tagliapasta a forma di mezzaluna, ritagliate tanti piccoli ravioli.

Tagliate la carota a listarelle sottili e il sedano rapa a fettine. Con l’aiuto di appositi stampini mignon per decorazioni con verdure, ricavate tante stelline.

Cuocetele al vapore mantenendole leggermente al dente e sistematele su un piattino. Tagliate le foglie di spinaci prima a striscioline e poi a piccoli quadretti. Al momento di servire, portate il brodo a ebollizione, aggiungete le lunette e i quadrettini di foglie di spinaci, cuocete per un paio di minuti quindi versate il tutto in una zuppiera unendo le stelline di verdure.