Le uova con il sapore di un tempo del primo cittadino di Diano Castello

Abbiamo conosciuto Romano Damonte nel suo ruolo istituzionale di primo cittadino di Diano Castello, splendido borgo antico dell'imperiese incastonato tra gli uliveti e il mare. E abbiamo apprezzato la passione e il vigore con cui promuove il suo territorio, valorizzandone in primis le risorse vitivinicole ed agroalimentari: vermentino e olio extravergine d'oliva le eccellenze riconosciute. Ma è stato solo al momento del congedo, che un altro ospite ci ha rivelato che il Sindaco è (anche) un pioniere delle uova di qualità. Ci siamo allora fatti raccontare come e perché è nata la sua avventura nel settore avicolo.

Quando lui era un adolescente, i suoi genitori, che fino ad allora erano titolari di una macelleria in paese, iniziarono ad avviare un piccolo allevamento di galline ovaiole rosse. Scopriamo così che Romano, già dai tempi dell'Università (anni '80), alternava le ore di studio nella propria camera, a quelle (da lui preferite), trascorse all'aria aperta nei terreni di proprietà, per seguire da vicino la neonata attività. Di lì a poco, insieme alla sorella Carmen, la decisione di compiere un passo decisivo in questa direzione: si trattava, a quel punto, di migliorare ulteriormente la selezione delle galline ovaiole e di puntare su una produzione di uova di assoluta qualità.

Passo dopo passo, Romano è giunto ora a possedere una media di 3 mila esemplari, liberi di razzolare a terra in un'area coperta particolarmente arieggiata, lungo le dorsali delle colline prospicienti il bel golfo dianese. Un ambiente nel quale non vengono sottoposte ad alcun tipo di stress o di forzatura (godendosi anche la vista del mare!).
Nutrite con mangimi vegetali di prima scelta, depongono una media di 2.400 uova al giorno.
confezione-uova.jpgAssaggiandole, appaiono di ottima consistenza e hanno un tuorlo di colore acceso, ricco di proteine. Sono davvero buone ed evocano subito quelle freschissime che un tempo si acquistavano, avvolte nella carta da giornale, dai contadini in campagna.

Si possono acquistare in Liguria nei migliori negozi alimentari e nei super Pam Arimondo, ma Romano rifornisce anche gli hotel e i ristoranti top, da Imperia a La Spezia. Da qualche mese, le trovate anche fuori regione, e più precisamente nei punti vendita dei supermercati Basko (brand “Basko 100% Ligure”).

Uovo del Castello

Diano Castello (Im)
reg. Zunchei - Ferretti, 31
tel. 0183 497239
uovodelcastello@alice.it