Su La Stampa di oggi Paolo Massobrio descrive i vini prodotti nel Mantovano da Paolo Pasini

Oggi su La Stampa Paolo Massobrio parla di Lambrusco. In particolare dei vini di Paolo Pasini che, nel 2015, inizia a produrre nel Mantovano insieme a Laura, su due ettari e mezzo di terreno curati a mano e in fase di conversione al biologico.

Ecco Il Bacio prodotto col metodo classico, il Folium 2016 extra brut con note di more al naso e in bocca e poi il Mantova Lambrusco Ruberti Villa Picta fermentato sui lieviti per circa un mese; in bottiglia arriva in primavera quando la fermentazione riparte, ed è pronto al consumo generalmente nella vendemmia dell’anno successivo. All'assaggio si rivela un Lambrusco di carattere, fresco a fragrante.

Nel 2020 sarà prodotto un nuovo vino con l'uva bianca garganega e Paolo Pasini farà poker!

Agricola Villa Picta di Paolo Pasini
via Madonnina 24
Villimpenta (Mn)
tel. 3490612138