A Bologna, pausa golosa da Aroma, con caffè, cioccolato e tè pregiati

Dark Bologna è il titolo di una delle canzoni più belle che Lucio Dalla ha dedicato alla sua città. E a pochi passi di distanza dalla casa del cantautore dove ancora oggi, passeggiando, si possono udire le note uscire dalle finestre, apre le porte Aroma (via Portanova, 12/b - tel. 051225895), locale dedicato alla bevanda "dark" per eccellenza.

Piccolo e curato nei dettagli, un pugno di tavoli e un lungo bancone dove Cristina e Alessandro, i due fondatori, propongono una carta dei caffè da primato. Accanto ai cru selezionati (della torrefazione Piansa e di Leonardo Lelli), anche una ricca selezione di bevande calde dove il caffé incontra la panna, lo zabajone, il latte di mandorle, il tiramisù o, in stagione, il ghiaccio per diventare una gustosa granita. Dal nero caffè a quello del cioccolato il passo è breve. Ecco perché qui non mancano tante specialità provenienti da tutta Italia come Maglio, Domori e Bonajuto.
I sono quelli della Maison Damman, le confetture e conserve artigianali arrivano da Bronte e Pantelleria. Ma non si tratta solo di consumare il caffè: questo infatti, non viene semplicemente venduto, ma spiegato, comunicato, anche attraverso appuntamenti ad hoc. Premio Golosario dal 2012, è noto ai gourmet di tutta la città, che vengono qui a scoprire il cuore dolce della "dark" Bologna.