Paolo Massobrio consiglia due soste a Casale Monferrato: il ristorante Cascina Faletta e il negozio Lo Scatolino del Buongustaio

Un nuovo viaggio tra le bellezze italiane sul numero in edicola di Bell’Italia, dove Paolo Massobrio conduce i lettori in Monferrato per assaggiare i piatti di Cascina Faletta nella campagna di Casale Monferrato. Qui, in un'imponente costruzione in tufo risalente al 1881, che è anche rinomata cantina, si gusta la cucina di Paolo Viviani.
Scegliendo tra diverse proposte di menu degustazione o alla carta, si possono assaggiare vitello, tonno e topinambur, i radiosi ravioli di patate rosse, burrata, calamari e pomodorini arrostiti, prima dell'agnello, ricotta e verdure caramellate o, per chi predilige il pesce, di capesante e carciofi, cavolfiore e liquirizia. C'è anche una valida proposta di formaggi e in chiusura gli originali agnolotti di nutella al frutto della passione.

Per gli acquisti la sosta consigliata a Casale è Lo Scatolino del Buongustaio, per la valida selezione di salumi e formaggi locali, piatti pronti oltre a vini pregiati e distillati, nell’angolo enoteca. Su tutto merita la pasta fresca dove tutte le materie prime impiegate sono "made in Piemonte": tagliatelle e tajarin con i 30 tuorli d'uovo.