Silvia Bettinetti ha realizzato il suo sogno a Salussola, con il restauro della villa di famiglia, la rinascita delle vecchie cantine e la salvaguardia di un ambiente incontaminato

DonnaLia è un'azienda vitivinicola situata sulle colline moreniche della Serra in frazione San Secondo di Salussola, in provincia di Biella. I vigneti si collocano a 300 metri di altitudine sul livello del mare e beneficiano del microclima del vicino Lago di Viverone, dell’ottima esposizione al sole e del peculiare terreno di origine glaciale.
L’area rientra nel comprensorio del Canavese, da cui la denominazione Canavese Doc dei propri vini.
donnalia-vigneti in autunno.jpgL'impianto originario delle vigne, sebbene più esteso dell’attuale, si inseriva come ora nel naturale anfiteatro collinare, circondato da boschi di acacia e di castagno. Gli attuali proprietari hanno mantenuto dagli anni '50 del secolo scorso alcuni vigneti storici di barbera e cabernet, ai quali dal 2009 ne hanno affiancati altri come nebbiolo ed erbaluce. Di recente l’estensione delle aree coltivate è ancora cresciuta divenendo di circa 8,5 ettari e la produzione media annua è di 20 mila bottiglie, divise tra sei etichette: MaDama Rosé Brut; La Mezza Canavese Rosato; La Giasera Canavese Bianco; Variabile, vino rosso; San Siond Canavese Nebbiolo; La Torre Canavese Barbera.
donnalia-botti_ghisa.jpgL’azienda cura tutte le fasi del processo produttivo, i cui ultimi passaggi avvengono nella suggestiva cantina settecentesca nella quale è presente un’antica ghiacciaia e dove sono conservate le vecchie botti.
Silvia Bettinetti, la proprietaria, sta realizzando il suo sogno: restaurare la villa del ‘700 acquistata dal nonno, riportare in vita le vecchie cantine, salvaguardare un ambiente incontaminato attraverso il recupero della vocazione vinicola del territorio. La affiancano in questa avventura Paolo Grimaldi, responsabile commerciale e appassionato di musica, l’agronomo Michele Colombo e, da un paio d’anni, Donato Lanati, enologo italiano di fama mondiale, che li accompagnerà nello sviluppo futuro.

L’incontro con Silvia è stato illuminante per comprendere presente e strategie future di questa azienda, che avvengono nel rispetto delle proprie radici. Designer, formatasi allo IED (Istituto Europeo di Design) di Milano, con esperienze nel campo della grafica svolge da circa 20 anni l’attività di gestione di proprietà immobiliari e da oltre 10 anni si sta dedicando all’azienda vitivinicola. Appassionata di arte, teatro, cinema è una grande amante della natura e di ciò che le gira intorno: di qui la passione per il vino. Una passione che non la distrae però dalla necessaria visione imprenditoriale, dalla conseguente progettualità che faccia fare al territorio un salto di qualità aggregando risorse e idee per un percorso condiviso tra i produttori locali. E con un’identificazione che non sia quella del proprio fazzoletto di terra ma sancisca l’appartenenza a un’area importante nel mondo vitivinicolo, l’Alto Piemonte.
donnalia cantina vecchia.jpgInoltre Silvia fa anche parte di quella schiera, che sta diventando sempre più significativa, di investitori non biellesi che dimostrano di credere nel nostro territorio, nelle sue potenzialità turistiche, nel valore della sua enogastronomia e delle proprie peculiarità storiche e culturali. Con riferimento a queste ultime sponsorizza, con altri soggetti pubblici e privati locali, la rassegna “Suoni in movimento – Percorsi sonori nella rete museale biellese”.

Nella sua attività imprenditoriale, oltre all’incremento delle aree vitate sta investendo sulla struttura della villa di famiglia, parte della quale verrà destinata all’accoglienza, con l’approntamento di due minialloggi che avranno una caratteristica particolare: il pavimento di legno sarà realizzato con assi ricavate da un antichissimo noce presente nella proprietà e recentemente crollato, divenendo così l’emblema di un passato che rinasce a nuova vita per un futuro nuovo, anzi diverso.

Azienda Agricola DONNALIA "Villa Ca' Bianca"

Via Cav. Silvio Sardi, 6 
Salussola (BI)
tel. 338 7061221
info@donnaliasalussola.it
www.donnaliasalussola.it