Al Palazzo delle Stelline per la nuova edizione di Olio Officina

E’ uno degli appuntamenti più interessanti nel panorama olivicolo italiano e non solo. E’ la bella rassegna Olio Officina Festival (C.so Magenta 61 ) varata 6 anni fa dall’oleologo Luigi Caricato. L’edizione 2017 sarà sempre ospitata al Palazzo delle Stelline dal 2 al 4 febbraio 2017. Tutte le sei sale e il chiostro dello storico Palazzo delle Stelline saranno teatro in contemporanea di tanti eventi, con oltre cento relatori che si succederanno senza sosta.

Gli ambienti saranno arredati da installazioni originali, tra cui la mostra di contenitori d’olio rivisitati da celebri artisti, oltre alla presenza nei chiostri di una serie di sagome di supereroi, riuniti sotto l’insegna comune di Ufo, acronimo di United Forced of Oil. Tante le curiosità come le lezioni di yoga oliocentrico, l’appuntamento per le neomamme e gli oli più adatti ai bambini e l’olio del Vate, con un focus su Gabriele d’Annunzio e gli oliveti del Vittoriale. Soprattutto però Olio Officina Festival, che quest’anno avrà come tema “Energia. Olio in movimento” sarà un appuntamento fondamentale per analizzare tutte le sfumature degli oli italiani, dalla delicatezza di quelli del Garda (che avranno uno spazio di approfondimento importante) all’esuberanza di quelli da oliveti coltivati su suoli vulcanici.

Sul sito www.oliofficina.com il programma completo della rassegna. Orari: giovedì 2 febbraio dalle 17; venerdì 3 e sabato 4 febbraio dalle 9 alle 21,30 Biglietti: venerdi e sabato 15 euro/giorno, dalle 9 alle 21,30; giovedi ingresso libero a partire dalle ore 17.