Una ricetta versatile per un piatto sfizioso che può essere un antipasto, un secondo vegetariano oppure può essere servito come finger food per un aperitivo

Ingredienti per 6 persone

  • 700 g di spinaci
  • 125 g di mozzarella a fettine
  • 50 g di Grana Padano grattugiato
  • 70 g di Montasio a pezzetti
  • 50 g di mix per soffritto (carote, sedano, cipolla)
  • 2 uova
  • farina
  • pangrattato
  • olio di semi di arachidi
  • olio extravergine di oliva
  • noce moscata
  • sale e pepe

Informazioni aggiuntive

TIPO PORTATA

antipasto

ESECUZIONE

Facile

PREPARAZIONE

20 min

COTTURA

15 min

ALTRO

Riposo in freezer

PREPARAZIONE

Scaldate un filo di olio extravergine in una padella antiaderente, unite il mix per soffritto e fate soffriggere per 1-2 minuti, aggiungete metà degli spinaci lavati (ma non asciugati) e un pizzico di sale e fate cuocere con il coperchio per circa 5 minuti, finché risulteranno leggermente appassiti, unite gli spinaci rimasti, regolate di sale e proseguite la cottura con il coperchio altri 5 minuti, girando di tanto in tanto, finché gli spinaci risulteranno completamente appassiti e ben asciutti.

Trasferite gli spinaci intiepiditi nel mixer con tutti i formaggi (asciugate le fettine di mozzarella con carta assorbente da cucina), sale, pepe e un pizzico di noce moscata. Azionate il mixer e frullate fino a ottenere un composto omogeneo.

Trasferite il composto in piccoli stampini in silicone (ciascuno stampino deve avere diametro di circa 3 cm e i blocchetti di composto devono essere alti circa 1 cm) e mettete in freezer per almeno 3-4 ore. Tirate fuori dal freezer i blocchetti di spinaci completamente congelati, infarinateli, passateli nelle uova leggermente sbattute e poi nel pangrattato.

Friggete le crocchette in abbondante olio di semi di arachidi ben caldo, finché risulteranno dorate. Asciugatele su carta assorbente da cucina, salatele e servitele ben calde.