A Sestri Ponente, una delle migliori gelaterie della città

La riscossa del buon gelato continua. Una tendenza positiva che è arrivata anche a Genova, nel quartiere di Sestri Ponente, grazie alla Cremeria Sestri Gelato Naturale (via Donizetti 34-36 r - cell. 3423301781). Ad aprirla, nel settembre del 2013, Marco Lupi con la moglie Sonia Schettino, e i soci Maurizio e Gabriella. Oggi è una delle gelaterie migliori della città. Il segreto? La qualità: materie prime selezionati e prodotti freschi, di stagione. Le mandorle, ad esempio, arrivano da Avola, la menta da Pancalieri (è di Essenzialmenta), il latte di capra dalla Fattoria La Capra Regina di Fubine. Molti prodotti sono bio, e in bottega non entrano semilavorati, addensanti chimici e coloranti.

Il primo segno per riconoscere una buona gelateria – spiega Marco Lupi – è trovare gusti in linea con la stagionalità. Qui da noi non prepariamo la fragola a dicembre. Piuttosto, in autunno, un buon gelato alla castagne, uno dei gusti più richiesti”. Marco Lupi proviene da tutt'altro settore. Ma prima di inaugurare, ha passato 18 mesi ad imparare il mestiere. Inizialmente nella pasticceria-gelateria dei famigliari della moglie, in Toscana, poi in Veneto, per perfezionare gli apprendimenti.

Nelle carapine ogni giorno ruotano circa 30 gusti. La maggior parte sono creme, poi ci sono 8 sorbetti alla frutta, mentre a fianco campeggiano le 6 vaschette della granita siciliana. “Il gusto dell'estate? La ricotta è molto richiesta, così come il cioccolato al sale rosa dell'Himalaya e caramello, ma anche la crema delle due Sicilie – pistacchio e mandorla – e il gelato al Moscato”. Tra gli altri gusti da assaggiare, un omaggio alla Liguria, con il gelato al basilico. Ma spiccano anche il gelato alla Gorgonzola, la crema (che è sempre un buon banco di prova per valutare la qualità di una gelateria) e il gelato al Brachetto e pesca. Tra la frutta, sa di “vera frutta” l'anguria, il limone, la pesca, e l'ottimo frutti di bosco. Ci sono anche gusti vegani, senza grassi di origine animale. Ma se si vuole assaggiare una vera particolarità, ecco la granita all'acqua fresca: una bevanda tipica del Costa Rica, con anguria, limone, menta, e un quarto ingrediente segreto. Provare per credere.