Ingredienti

  • 8 fettine di lonza di maiale affettate sottili
  • 350 g di tagliatelle fresche fatte in casa (“maccaruni”)
  • 150 g di pasta di salsiccia fresca
  • 1/2 bicchiere di vino bianco o rosso
  • 2 cucchiai di Pecorino grattugiato
  • 1 fetta di pane casereccio raffermo ammorbidito nel latte
  • 1/2 spicchio d’aglio
  • 4-5 rametti di prezzemolo
  • 1 rametto di origano
  • 1 cipolla
  • 400 g di pomodori pelati
  • 1 ciuffo di rosmarino
  • 1 foglia di alloro
  • olio extravergine di oliva
  • sale, pepe nero

Informazioni aggiuntive

TIPO PORTATA

Secondi

ESECUZIONE

media

PREPARAZIONE

15 min

COTTURA

55 min

PREPARAZIONE

Mettete la pasta di salsiccia in una ciotola con il pane ammorbidito, il Pecorino, un cucchiaio di prezzemolo e l’aglio tritati. Amalgamate bene e regolate di sale e pepe. Formate un piccolo salsicciotto di ripieno, ponetelo lungo il bordo di una fettina di lonza, arrotolatela formando un involtino e fissatela con uno o due stecchini. Preparate così gli altri involtini (braciole). Scaldate un filo i olio in una padella e fatevi rosolare gli involtini su tutti i lati, irrorateli con il vino e fate evaporare. Nel frattempo, fate appassire la cipolla tritata con alcuni cucchiai di olio, unite i pomodori tritati e cuocete a fiamma bassa per circa mezz’ora. Unite quindi gli involtini rosolati, un pizzico di rosmarino tritato, l’origano e proseguite la cottura per circa un quarto d’ora. A cottura ultimata aggiungete il prezzemolo tritato. Cuocete la pasta, scolatela e conditela con il fondo di cottura delle braciole. Servite invece gli involtini come secondo.

ADESSO 2023

DI PAOLO MASSOBRIO

365 da vivere con gusto

ilGolosario 2024

DI PAOLO MASSOBRIO

Guida alle cose buone d'Italia