• ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario

Cerca tra 2564 ristoranti, 3165 cantine, 4378 negozi e molto altro

CERCA
Chiudi Menu

Le Notizie del giorno 07/05/2019

La Notizia

La Notizia

100mila posti di lavoro ogni anno. A tanto ammontano le assunzioni generate dal settore del food; solo a Milano, una nuova assunzione su dieci riguarda l’ambito del cibo, con posizioni aperte per camerieri, baristi e cuochi. “Il settore del food - spiega su Libero Guido Bardelli, membro della giunta della Camera di Commercio di Milano, Monza Brianza e Lodi - offre importanti opportunità di lavoro nella ristorazione e negli alberghi, con un indotto in molti settori collegati. Puntiamo a far conoscere questi mestieri nei giorni della Milano food city”. @ E a conferma di questo dato anche una notizia, non proprio positiva, in arrivo da Jesolo, dove per la stagione estiva sono molte (500) le posizioni aperte in ristoranti, locali e alberghi che però restano vuoti. “Per quanto non si tratti di un mestiere degradante - spiegano da Federalberghi - nessuno vuole lavorare. Ora assumeremo i robot”. La situazione raccontata da Serenella Bettin sulle pagine del Giornale. @ Tempi duri per i vigneti del Lugana. La grandine di domenica si è abbattuta principalmente su quella zona danneggiando i germogli dei vigneti, in crescita e ancora teneri, ma anche le produzioni ortofrutticole. Una situazione drammatica, con danni che secondo Coldirettinon sono (o non ancora) quantificabili”. (Corriere della Sera di Verona)

Regole anti-spreco, guerra del cibo e la dieta "anti-dieta"

Regole anti-spreco, guerra del cibo e la dieta

Fare la spesa in modo più corretto, rivolgendosi ai G.A.S (Gruppi di acquisto solidale), ordinare la spesa online, disporre gli alimenti con scadenza ravvicinata in modo più visibile o imparare a cucinare con gli avanzi. Sono alcuni dei consigli riportati stamane su QN per evitare gli sprechi alimentari, un fenomeno che solo in Lombardia rappresenta il 12% dei rifiuti urbani e particolarmente evidente anche a livello mondiale, dove l’80% del cibo non utilizzato - principalmente tuberi, frutta e verdura - sarebbe ancora consumabile. @ “Pochi big uccidono il mondo”. E’ la guerra del cibo raccontata su Repubblica da Raj Patel, l’economista e saggista britannico che oggi sarà a Milano per un incontro con Paolo De Castro della commissione Agricoltura della UE nell’ambito del ciclo “Le conseguenze del futuro” di Fondazione Feltrinelli ed Eni. “Viviamo in un mondo - spiega - dove 2 miliardi di persone sono sovrappeso e 850 milioni sono denutriti, e il sistema che genera questa drammatica contraddizione si regge su un modello di agricoltura che ha aggravato - e continua a farlo - il riscaldamento globale”. @ La dieta delle diete? Mangiarsi tutto e godersi la vita. E’ quanto propugnato nel libro “The F*uck it Diet” della scrittrice e comica americana Dooner, che dopo aver tentato invano ogni cura dimagrante ha gettato la bilancia, consapevole che “Il peso prima salirà, poi si assesterà: quando un cibo non è proibito, smette di essere desiderato”. (Il Fatto Quotidiano) @ L'amico Vittorio Valenta, poeta slaumiere di Novara, famoso per i suoi “piccikini”, ovvero i versi celebri della letteratura commentati a suo modo, è diventato nuovo tutor nella trasmissione Detto Fatto su Rai 2 dove settimanalmente porta in onda una rubrica dedicata alla gastronomia raccontata con poesia. 

In vigna con i cavalli-trattori

In vigna con i cavalli-trattori

Cavallo batte trattore Trattore 1 a 0. E’ la sperimentazione partita in Franciacorta alla cantina Bellavista, dove gli equini hanno sostituito i trattori in vigna. “Faticano quattro ore al giorno - spiegano i titolari - ma al pomeriggio sono liberi e hanno un ortopedico a disposizione”. (Libero)

L'assaggio

L'assaggio

Al ristorante Il Piccolo Principe (via Caduti, 35/37 • tel. 0293580144) di Arese (MI). Nella “città dei motori”, una bomboniera di gusto guidata dal bravo Gianluca Fattor, che nella cucina e nel servizio ha intrapreso la via della distinzione. In tavola si gustano proposte di terra e mare che vanno dall’insalata di calamari grigliati con zucchine, pomodori secchi e olive al polpo panato con cime di rapa; dal risotto con crema di pecorino e polpettine di carne alla costoletta di vitello alla milanese con patate, alla ricciola con puntarelle e acciughe. Su ilGolosario.it la sosta di Marco Gatti. 

Il Vino

Il Vino

Lo Spumante Metodo Classico Extra Brut 2010 di Tamellini (tel. 340 9886489) di Soave (VR). Un vino dai profumi agrumati, di bergamotto e frutta esotica, con note di crosta di pane, nocciole e burro e sorso perfettamente equilibrato, con bella bilanciatura di struttura e freschezza e una nota sapida che sostiene la beva.

CONDIVIDI
Facebook Twitter GooglePlus LinkedIn