• ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario
  • ilGolosario

Cerca tra 2565 ristoranti, 3165 cantine, 4378 negozi e molto altro

CERCA
Chiudi Menu

Le Notizie del giorno 06/09/2017

La notizia

La notizia

Anche Pian del Re finisce in secca. Da tre giorni la sorgente del fiume Po, alle pendici del Monviso, è senz’acqua. Una criticità destinata a migliorare con le prime piogge, ma che per gli esperti è un termometro della situazione a livello più generale. “Da anni assistiamo  alla progressiva sparizione dei ghiacciai e dei nevai su tutto l’arco alpino. E dopo estati come questa, anche le fonti non ci sono più - spiega su La Stampa il docente di ecologia fluviale Stefano Fenoglio - Siamo di fronte a un cambiamento epocale”. @ E a fare i conti con la siccità è anche il mondo del vino, che presto potrà contare su speciali portainnesti resistenti allo stress idrico. A metterli a punto è Winegraft, società che promuove il proseguio della ricerca del team del professor Attilio Scienza, i cui studi hanno già dato risultati eccellenti. Ma gli esperti anticipano: “La commercializzazione arriverà soltanto fra 3-4 anni”. (Italia Oggi) @ La xylella minaccia anche le viti spagnole. L’allarme arriva dal Dipartimento per l’ambiente della Comunità autonoma delle Baleari, che ha individuato il batterio killer su 13 piante di vite da vino sull’isola di Maiorca. Una situazione critica che ha richiesto l’intervento di Bruxelles, con cui si stanno valutando misure di contenimento alla stregua della soluzione adottata per gli ulivi del Salento. (Italia Oggi) Il nostro approfondimento su ilGolosario.it. @ La Cina mette al bando i formaggi italiani. Lo denuncia Assolatte, che ha chiesto l’intervento del Governo parlando di un “Pericoloso e inatteso inasprimento nell’applicazione delle norme” da parte dell'Impero Celeste, regole che fino ad oggi erano state applicate in base a una sorta di placido accordo tra le parti. A finire nel mirino sarebbero principalmente i formaggi a crosta fiorita e gli erborinati, come nel caso di Gorgonzola e Taleggio. Andrea Zaghi su Avvenire. 

Birra da record, insalate a regola d'arte e peperoni con l'anima

Birra da record, insalate a regola d'arte e peperoni con l'anima

29 boccali di birra da 1 litro trasportati per 40 metri consumandone al massimo il 10%. E' successo ad Abensberg, in Baviera, dove il tedesco Oliver Struempfel grazie a questa impresa è entrato di diritto nel Guinnes dei Primati. (QN) @ Insalate e verdure per salvare le opere d’arte. E’ quanto contenuto in una bella iniziativa avviata in Veneto, dove l’azienda Gli Orti di Venezia ha deciso di destinare il 12% della vendita di ogni confezione di verdura all’accantonamento di risorse da destinare al recupero di opere d’arte, veneziane e non solo. Un esempio virtuoso che ha già permesso di salvare il Gobbo di Rialto e che nel 2017 ha ridato vita a preziosi dipinti in Friuli. (La Verità) @ Dalle insalate venete al peperone di Carmagnola, un ortaggio “con l’anima” che in occasione della rassegna Peperò è diventato simbolo di solidarietà e aiuto per anziani e ammalati. Paolo Massobrio su Avvenire di oggi. @ Italiani vittime della “Sindrome da rientro”. La fine delle vacanze e il ritorno alla routine quotidiana porta molti ad accusare stanchezza, dolori, sonno ed emicrania. Ma esistono contromisure utili a combattere lo stress tipico del mese di settembre; tra queste la via della gratificazione, ovvero gestire il proprio tempo trovando gli spazi per fare le cose a cui teniamo. (La Stampa) 

Enogastronomia politica

Enogastronomia politica

Anche Silvio va all’autogrill. Tempo di campagna elettorale all’orizzonte e Berlusconi, dopo il soggiorno rinvigorente in Alto Adige, è già pronto a presentarsi con una nuova immagine. Dismessi gli abiti del manager anni Novanta e vincente presidente del Milan (dismesso a sua volta), si fa immortalare su Chi nel ruolo del nonno premuroso che compra le caramelle ai nipoti (ma in altre immagini è stato avvistato tra salumi e formaggi). Si annuncia un autunno caldo, almeno sul fronte dell’enogastronomia politica.

Il pensiero

Quello di oggi è di Massimo Gramellini, che sul Corriere della Sera commenta il dibattito nato attorno allo spot del Buondì, accusato di aver sconsacrato l’immagine tradizionale della famiglia e rivoluzionato in senso negativo il ruolo dei genitori. “Ogni intento ironico - scrive - viene vissuto come un attentato e ogni provocazione risuona come un’offesa lavabile solo con l’insulto. (…) L’unico argomento su cui si può ancora scherzare è sé stessi. Ma, in un mondo impermeabile all’ironia, se ti dai del cretino c’è il rischio che ti prendano sul serio”. 

L'assaggio

L'assaggio

Al ristorante ViDI (via Tonnara, 1 - tel. 0931 844111) di Capo Passero (SR). Nella splendida cornice del castello dei Tafuri, il bravissimo Roberto Pirelli regala una cucina che celebra la Sicilia, con proposte che vanno dai bocconcini di polpo “a strascinasale” all’arancino farcito con ragù di pesce; dal risotto mantecato all’olio cerasuola con ricotta infornata, pesca tabacchiera dell’Etna e capperi al pesce in crosta di bottarga di tonno. Su ilGolosario.it la sosta di Paolo Massobrio.

Il Vino

Il Vino

Il Primitivo 2013 della cantina sociale Cupertinum (tel. 0832947031) di Copertino (LE). Premiato lo scorso anno tra i Vini Top Hundred è un vino di valore, che nella sua concentrazione importante emana comunque una finezza ed un equilibrio invidiabile. Il naso è davvero fine e complesso. C'è la frutta (prugna, ciliegia), sensazioni vegetali più marcate, cacao, spezie, mandorla. Il sorso è caldo e rotondo, e conferma la ricchezza dei profumi. Un gran piacere, dal rapporto qualità/prezzo invidiabile. Ne parla Alessandro Ricci su ilGolosario.it.

CONDIVIDI
Facebook Twitter GooglePlus