Per la ricetta della sera un piatto del recupero di Pasqua di Lisa Casali

La nostra amica Lisa Casali, che è una campionessa del recupero degli avanzi (è imminente l’uscita di un suo libro), ci suggerisce per il lunedì di Pasquetta questa Ciambella di riso con verdure e formaggi. A lei e al marito Franco Aliberti, i nostri migliori auguri, ringraziandola per il tempo che ci ha dedicato. La ricetta è geniale!

Ciambella di riso con verdure e formaggi  

Ingredienti per 4 persone
300 g di riso Carnaroli
la parte verde di un porro 
200 g di verdure cotte avanzate (es. spinaci, bietole, cicoria, piselli, carote)
100 g di formaggio misto 
30 g di burro
olio extravergine 
1 cucchiaio di pesto (facoltativo)
1 bicchiere di vino bianco avanzato
1 litro di brodo o semplice acqua di cottura delle verdure o della pasta
sale e pepe


Preparazione
Mettiamo il riso in pentola e tostiamolo per qualche minuto a fuoco medio. Mettiamolo da parte, affettiamo finemente la parte verde del porro e facciamola appassire in pentola con un filo d’olio. Uniamo il riso e saliamo. Sfumiamo con il vino bianco quindi uniamo il brodo poco alla volta fino a portare a cottura al dente il riso. 
Togliamo dal fuoco, uniamo il burro e un cucchiaio di formaggio grattugiato quindi disponiamo metà del riso sul fondo di uno stampo a ciambella imburrato.

Creiamo un incavo nel riso e disponiamoci le verdure avanzate tritate grossolanamente e il formaggio a cubetti. Copriamo con il riso restante e livelliamo la superficie. Completiamo con una spolverata di formaggio grattugiato e inforniamo a 170 gradi per 25 minuti.

Sforniamo e lasciamo raffreddare 5 minuti prima di capovolgere lo stampo sul piatto da portata.
Decoriamo a piacere con qualche goccia di pesto, erbe aromatiche, germogli. 

Buona Pasquetta a tutti