La famiglia Sirk, da generazioni nella ristorazione, è un’icona. Il loro ristorante è un sunto dei piatti e vini più significativi del Collio, mentre le casette nel bosco offrono una ricettività da sogno. Da provare anche gli aceti di loro produzione, davvero nobili.
Piatti imperdibili: dadolata di cervo, insalata di finocchi croccanti e vecchi aceti; asparagi bianchi e verdi in giardiniera leggera, uovo mimosa e uova di trota; i fiori nel bosco (cannelloni ripieni di fiori di zucca e funghi porcini con crema di peperone rosso); bianche e leggerissime nuvole (gnocchi di ricotta e cetrioli, dadolata di pomodoro fresco e saporito); l’agnello in vaso (piccoli bocconcini di agnello scottati al tegame, profumo di timo e olive del Carso)
Prezzi medi: Antipasti 18; Primi piatti 18; Secondi piatti 29; Dolci 12
Piccolo Menu Degustazione a 65 euro (4 portate); Grande Menu Degustazione a 85 euro (7 portate)

Servizi; dehors; animali di piccola taglia ammessi
Servizi
COPERTI

80

RIPOSO

martedì e mercoledì (lunedì, giovedì e venerdì aperto solo a cena),

FERIE

le ultime 2 settimane di febbraio e la prima di marzo,

PREZZO MEDIO

Euro 75

CARTE DI CREDITO

tutte (tranne ae)