Produce la Bresaola, uno dei salumi più noti della Valtellina (Igp dal 1998) preparata con carne di manzo salata e successivamente stagionata, Alberto Testini insieme al figlio Simone, abile erede della tradizione, nel suo salumificio di mntagna aperto dal 1979. Le bresaole hanno dimensioni più o meno grandi a seconda dell’acquirente (più grandi per i negozi, più piccole per il consumo familiare). Ci sono poi prosciutti crudi, salami, cacciatori, pancetta e un’ottima salsiccia fresca, da consumare cotta.