In attesa della riapertura, sosta consigliata a Pozzallo da Kathleen e Stefano

Da qualche anno a Pozzallo la splendida e irrequieta Kathleen ha aperto un ristorante in via Presidente Kennedy al civico 21, a pochi passi dal centro e dalle varie e belle passeggiate che costeggiano il mare. Adesso capirete perché ho detto irrequeta e aggiungo girovaga, Kathleen Burrafato dopo la maturità non andò a Ragusa per evadere, ma volle conoscere e imparare la lingua inglese così partì per l’Inghilterra, dove frequentò una scuola di Nottingham. Per non farsi mancare nulla Kathleen, l’anno seguente, visto che aveva acquisito una notevole padronanza della lingua si trasferì a Londra. Qui iniziò a lavorare come cameriera in un ristorante in pieno centro, a Piccadilly Circus. Contenta dei suoi traguardi in quell’anno, con l'arrivo dell’estate tornò in Sicilia per aiutare la sua famiglia nella gestione del B&B di proprietà (10/12 camere). Per fine stagione si era già procurata un visto turistico per un'esperienza di 3 mesi negli Stati Uniti, sempre come cameriera di ristorante. E’ irrefrenabile. A fine 2016 va in Australia, a Sydney, dove per i primi due mesi ricopre il ruolo di supervisore, poi diventa manager e dirige un ristorante, l’anno successivo le viene riconosciuta la capacità di dirigere due ristoranti contemporaneamente.
shoreline-ingresso.jpgl'ingresso del ristorante ShorelineKathleen, dopo aver acquisito tante belle esperienze pensa bene di tornare a casa per aprire un ristorante sotto il B&B di famiglia, Così inizia l’attività insieme al compagno Stefano Olindo, chef. Nel 2018 inizia la storia di Stefano e Kathleen che, insieme a componenti della famiglia, formano una bella e grande squadra, che manda avanti con successo il proprio ristorante.
shoreline-squadra.jpgHo avuto il piacere di conoscere tutta la squadra qualche settimana prima che scoppiasse quanto stiamo vivendo. Quando arrivo al ristorante vengo accolto da una bella signora sorridente che mi fa accomodare a un tavolo già apparecchiato. Inizio ad osservare: il locale è fresco di restauro con una bella pavimentazione, arredo moderno non elegantissimo, tavoli ben distanziati fra di loro con una cucina a vista chiusa da una parete a vetri. Dal primo istante mi sono sentito come abbracciato da un profumo di pulito.

Decido di ordinare un antipasto “Shoreline”, piatto imperdibile, come primo scelgo le trofie con gambero rosso e pesto di pistacchio, ovviamente pasta fresca. Un piatto da segnalare come superbo. Con questi due piatti francamente abbondanti non mi andava più niente, però la mia curiosità mi porta a ordinare un tonno rosso scottato, che mi sorprende per la sua croccantezza e leggerezza. Intanto osservo al tavolo vicino una fritturina che emanava un profumo inebriante, così mi faccio servire una piccola porzione di fritturina di paranza, davvero imperdibile. Non avendo abbastanza spazio per un dolce più impegnativo, scelgo un bel gelo al limone, eccellente.
shoreline-antipasto.jpgantipasto Shorelineshoreline-trofie.jpgtrofie con gambero rosso e pesto di pistacchioshoreline-primo.jpgtagliatelle fresche di mareshoreline-tonno.jpgtonno rosso scottatoshoreline-frittura.jpgfritturina di paranzaShoreline
via Presidente Kennedy, 21
Pozzallo (Rg)
tel. 0932955432 - 3396088133
www.ristoranteshoreline.it