Per la ricetta della sera un primo piatto fresco e profumato proposto da Davide Oldani

Ingredienti per 4 persone

  • Per la salsa:
  • 200 ml latte fresco intero
  • 5 g amido di mais diluito in acqua fredda
  • 80 g Grana Padano grattugiato
  • 2 g sale fino
  • Per gli spaghetti:
  • 320 g spaghetti
  • 3 l acqua bollente
  • 24 g sale fino
  • Per la finitura:
  • scorza di 1 limone
  • 50 g pecorino di Pienza grattugiato
  • 2 g pepe nero macinato

Informazioni aggiuntive

TIPO PORTATA

Primo piatto

ESECUZIONE

Facile

PREPARAZIONE

15 min

COTTURA

8 min

PREPARAZIONE

Il nostro cuoco della cucina Pop, Davide Oldani, ci regala la sua terza ricetta di questa quarantena che è un piatto perfetto da preparare in questi giorni, dove le giornate di sole invogliano a provare anche la pasta fredda. Quella che propone è tuttavia un classico gustoso, che sarà un successo, basta seguire bene le istruzioni.
davide-oldaniok.jpgQui l’abbinamento è con un vino di cui siamo follemente innamorati, laziale, come l’origine di questo piatto: ovvero il Lazio Bianco La Faiola, blend di verdicchio, bombino e grechetto. Lo produce l’azienda Delle Rose a Genzano di Roma.

Per la salsa
Far bollire il latte in un pentolino e legare con l’amido di mais diluito; unire il Grana e il sale, quindi frullare e tenere da parte.

Per gli spaghetti
Cuocere gli spaghetti molto al dente nell’acqua bollente salata. Scolare e far raffreddare stendendoli su una placca in un luogo fresco.

Per la finitura
Condire la pasta con la salsa e disporla al centro del piatto. Cospargere con il pecorino di Pienza grattugiato, la scorza di limone e il pepe nero macinato al momento.

Per la foto si ringrazia Brambilla Serrani.