Pasticciere straordinario, Giuseppe Canobbio, conosciuto ovunque per la sua torta di nocciole, nata da una ricetta della mamma di suo moglie Ester. E dal 2006 ha creato uno show room della nocciola Tonda Gentile, con sale degustazione e persino camere per gli ospiti. Dal laboratorio: i baci di dama, i brutti e buoni, i biscotti senza zucchero o con la farina integrale, le meringhe con all’interno la nocciola Tonda Gentile delle Langhe.