Dei grissini e dei torcetti di Predosa

Grissini e prodotti da forno realizzati a mano con materie prime di qualità senza l'aiuto di macchinari. Questo il biglietto da visita della Panetteria Pasticceria Riva (via Cavour, 52 - tel.0131 71135), da 50 anni a dimora nel centro storico di Predosa, località a sud di Alessandria situata sulla sponda sinistra del fiume Orba. A produrre e a sperimentare sempre nuovi prodotti, tre generazioni diverse: Giuliano, il figlio ventitreenne Michele e la nipote Katia. Ampia la proposta quotidiana di prodotti dolci e salati. Tra i primi, sono da assaggiare i torcetti classici e al Gavi, biscotti friabili a forma di ciambella ovale, poi un lievitato morbido della tradizione locale, denominato “Crescente”, dalla caratteristica forma di una pagnotta di pane da mezzo chilo, nel cui impasto trovano posto uvetta o gocce di cioccolato. Quindi un’altra specialità ideata anni addietro dal farmacista del paese: si tratta di una torta simile a quella “Paradiso”, soffice, delicata e di semplici ingredienti, che prende il nome di “SetteDieci”, per il rapporto tra gli ingredienti della ricetta originaria. Sempre presenti in panetteria i baci di dama, le paste frolle, le torte casalinghe alle mele o con uvetta e pinoli. Ma il bancone di questo forno offre spazio anche ad una ampia gamma di ottimi grissini stirati a mano: da quelli classici a quelli alle olive, fino ai rustici realizzati con varie farine e semi di avena e girasole. Da assaggiare anche i crackers fatti a mano, le lingue classiche (anche al kamut), e dei deliziosi snack dalla forma triangolare prodotti con farina d’orzo, di mais corvino e di grano tenero.