Testo publiredazionale

Pan Tramvai era il nome di un dolce a base di farina bianca e uvetta che, tra gli anni Sessanta e Settanta, rappresentava lo spuntino di chi da Monza doveva raggiungere Milano in tram.

Questo dolce è una delle specialità di questo nuovo forno aperto in città, dallo chef Michele, con la fornaia Francesca e la mamma Mirella, dove si preparano lievitati e dolci a base di farine di grano autoctono e lievito madre, ma anche pasta fresca artigianale. Il locale offre anche la possibilità di uno spazio degustazione dedicato a panini, focacce (da provare quella alla gricia o con pesto alla genovese), pizza in teglia e, in pausa pranzo, gustosi primi piatti.