Paolo Massobrio ricorda il papà del Barbacarlo sulle pagine di Italia Oggi

Nel pomeriggio a Broni i funerali  del leggendario produttore del Barbacarlo, che Paolo Massobrio racconta in un articolo su Italia Oggi, pieno di aneddoti attorno a quel vino vivace capace di affinarsi nel tempo, amato da Giuan Brera fu Carlo, da Luigi Veronelli e da chi ha sempre ricercato il sapore contadino.

Nella foto un momento della festa dei suoi 90 anni, il 24 agosto del 2001, circondato da tanti amici e soprattutto dai principali produttori dell’Oltrepo’ Pavese che lo hanno rispettato come simbolo della loro terra. Paolo Massobrio ricorda nell’articolo anche l’aneddoto sulla sua bottiglia più antica, quella del 1961 pubblicata su libro "Del Bicchiere Mezzo Pieno, quando nella vita conta lo sguardo".