Tanti progetti e iniziative per il formaggio Montasio per conquistare un pubblico più ampio e più giovane

Il Consorzio di Tutela del Formaggio Montasio Dop ha registrato con soddisfazione una crescita del valore e della notorietà del formaggio, che nel 2021 ha superato le 860 mila forme vendute per un fatturato al consumo di oltre 60 milioni di euro.

La crescita più significativa è stata per il formaggio PDM - Prodotto di Montagna - che segna + 56%. Si vuole puntare ancora di più sul Progetto “Quality Gold” – il marchio di qualità “superiore” impresso a fuoco da parte degli esperti del Consorzio di tutela dopo 100 giorni di lenta e controllata stagionatura – un elemento di valorizzazione che va ad esaltare il carattere di unicità della dop friulano-veneta.

Inoltre il Consorzio in questi ultimi mesi è stato impegnato in un interessante progetto dedicato ai ragazzi delle scuole primarie: “Latte nelle scuole”, un progetto finanziato dall'Unione Europea per far riscoprire ai ragazzi il valore del prodotto. Sono stati coinvolti più di 1.600 alunni della provincia di Udine e Pordenone che in questo ultimo periodo dell’anno scolastico si sono approcciati alla tematica attraverso degustazioni guidate e visite didattiche in allevamenti e caseifici facenti parte della filiera del Montasio Dop.

Infine, per conquistare un pubblico sempre più giovane e ampio, il Montasio Dop a inizio anno è entrato a far parte della nuova edizione 2022 di My Selection di McDonald’s, la linea di hamburger premium selezionati da Joe Bastianich. Ed è stato un grande successo se si pensa che nei primi cinque mesi dell’anno sono stati consumati più di 3 milioni e 500 mila panini “Montasio Dop e Pancetta”, pari a 25 mila forme di formaggio.