C’è tutta la famiglia di Massimo Camia impegnata in questa nostra corona: la figlia Elisabetta, con lui in cucina, quindi la moglie Luciana, in sala, e il figlio Iacopo, sommelier. Questa squadra vincente assicura ogni volta un passaggio memorabile, fatto di piatti che esaltano le materie prime squisite, elaborate con sapienza, frutto di ricerca e sperimentazione costante. La cantina è una vera chicca. Pregevole anche l’ambiente, con la grande sala affacciata sui vigneti e un rilassante dehors per l’estate.

Piatti imperdibili: cubo di Fassone; plin della tradizione al fondo bruno mantecato; caserecce alla trafila di bronzo alle vongole veraci, piselli novelli e olive taggiasche; costata di agnello sulla pietra di Luserna; calamari e gamberi in guazzetto, crema di spinaci. Meringa spritz; per Michele Ferrero
Prezzi medi: Antipasti 28; Primi piatti 25; Secondi piatti 35; Dolci 15
Menu Degustazione a 110 euro (6 portate)

Servizi; parcheggio riservato; dehors; menu vegetariano; animali di piccola taglia ammessi
Servizi
COPERTI

55 + dehors-catering

RIPOSO

martedì e mercoledì

FERIE

variabili

PREZZO MEDIO

Euro 100

CARTE DI CREDITO

tutte (tranne dn)