L'azienda Merico che cura nel Basso Salento gli olivi secolari di varietà Cellina di Nardò e Ogliarola di Lecce, salvaguardando l’ambiente e la biodiversità, nel rispetto dei ritmi e delle peculiarità della natura.

Oggi sono Consiglia Marta e Vito Lisi a seguire l'azienda che porta il nome della loro mamma, Maria Rosa Merico, operando per la difesa del territorio e promuovendo la valorizzazione del patrimonio culturale e ambientale salentino. I capisaldi della produzione sono la filiera corta, la provenienza certificata e un'agricoltura sostenibile e biologica. Le olive sono raccolte a mano e a macchina e l'estrazione è a ciclo continuo.

Sono tre i diversi oli prodotti. L'olio La piana degli ulivi è un fruttato medio, blend naturale delle due varietà Cellina e Ogliarola che si presenta di un giallo intenso striato di verde e un gusto deciso di carciofo pomodoro e cicoria che si sposa perfettamente con barbecue e zuppe invernali. Il Barocco è un olio di cultivar Cellina di Nardò in purezza, varietà medievale dal gusto leggero e armonico, amaro e piccante con note olfattive di banana mela e frutti di bosco; ideale con carpacci di carni e pesce, insalate, verdure cotte a vapore e pietanze dal gusto delicato. Infine il Lemon è un condimento a base di extravergine e limone, prodotto con un particolare processo di lavorazione che prevede la frangitura contemporanea di olive e limoni. Dagli intensi aromi spiccati e freschi profumi, è consigliato sulle verdure al vapore, sui latticini e il pesce.

L'azienda produce anche la farina da grano varietà “Senatore Cappelli“ e le olive di varietà Leccino in salamoia.