Torgiano Bianco Torre di Giano 2018

TORGIANO (PG) - www.lungarotti.it

Lungarotti è uno dei grandi nomi della viticoltura umbra con 250 ettari di vigneto (tra la tenuta di Torgiano e quella di Montefalco, quest’ultima a produzione certificata biologica). La certificazione VIVA, ottenuta nel 2019, rappresenta il frutto di un cammino di tre decenni, all’insegna dell’ecosostenibilità lungo tutto il processo produttivo: dalle tecniche di viticoltura sostenibile (con le capannine meteo, il controllo meccanico delle erbe infestanti, la gestione intelligente delle risorse idriche e la concimazione organica), al progetto Meteowine (realizzato con l’Università di Perugia), alla viticultura biologica della tenuta di Montefalco, al progetto biomasse Energia dalla vite, dove l’energia rinnovabile è alimentata grazie al riutilizzo della potatura della vite. Nella primavera del 2018, infine, è stato installato un impianto fotovoltaico sulla copertura degli edifici aziendali che a regime arriverà a coprire il 40% dei fabbisogni di energia elettrica. Portano in degustazione il Torgiano Bianco Torre di Giano 2018 prodotto con uve vermentino, trebbiano e grechetto, dal bouquet intenso e fresco.