Giovanni Grasso e Igor Macchia firmano alcuni tra i locali più interessanti del Torinese e la loro impronta si legge in alcune qualità ben definite: una cucina fatta di grazia, armonia e ricerca (tanta), una cantina mai scontata, un servizio senza sbavature. Perfetta corrispondenza nell’ambiente raffinato di questo loro luogo-madre, che dispone anche di un rilassante giardino.

Piatti imperdibili: uovo di Paolo Parisi, topinambur e fonduta al formaggio di capra; battuta di bue grasso, salsa bernese calda al vin brûlé; risotto mantecato alla zucca, bacon, triglie e stracchino; fagottini di granchio e gamberi; millefoglie di baccalà mantecato, finocchi e limone; costine di maiale glassate con mele e crema di anacardi. Grolla 2017, bavarese al caffè arancia anice e meringa al cacao
Prezzi medi: Antipasti 24; Primi piatti 24; Secondi piatti 33; Dolci 18
Menu Degustazione a 90 euro (6 portate); Menu Degustazione a 110 euro


Servizi; menu vegetariano; animali di piccola taglia ammessi; aperto domenica sera
COPERTI

40

RIPOSO

martedì e mercoledì

FERIE

dall’1 al 25/1

PREZZO MEDIO

Euro 100

CARTE DI CREDITO

tutte