A pochi passi dalla stazione cittadina e dal centro, un hotel storico che negli anni ha cambiato pelle trasformandosi in un luogo elegante, dove si mangia anche molto bene. Merito di Giorgio Bartolucci, capace di trovare il giusto equilibrio tra tradizione e innovazione.

Piatti imperdibili: carciofo Barigoule, anguilla, animelle e prunent; spaghettoni di Gragnano alla bufala, ricci di mare, mandorle e zenzero; e se fosse un cordon bleu?!; spugnole, asparagi e ristretto di vitello. Opera cioccolato, lamponi e frutta esotica
Prezzi medi: Antipasti 15; Primi piatti 15; Secondi piatti 23; Dolci 10
Menu Degustazione a 65 euro; Menu Vegetariano a 55 euro

Servizi; parcheggio riservato; dehors; menu vegetariano; spa
COPERTI

30+ 60 bistrot + 28

RIPOSO

lunedì da giugno a settembre; domenica a cena da settembre a maggio

FERIE

variabili in gennaio e febbraio

PREZZO MEDIO

Euro 63

CARTE DI CREDITO

tutte