Cotture brevi, tanto pesce e verdure, attenzione alla stagionalità, intriganti armonie di sapori. La cucina di Maurizio Sciarrone, chef autodidatta oggi aiutato dal figlio Armando, sorprende a ogni sosta. Attorno al menu, ruota un locale elegante, arricchito da una cantina profonda, particolarmente attenta alle bollicine (italiane e francesi).
Piatti imperdibili: carpaccio di cernia alla pizzaiola; spatola, salsa di peperoni arrostiti e scamorza; tortelli alla ghiotta di cernia; spaghettoni con crudo e cotto di crostacei; ricciola, salsa al vino bianco e peperoni friggitelli. Cannolo scomposto; semifreddo al limone e biscotto alle mandorle
Prezzi medi: Antipasti 13; Primi piatti 14; Secondi piatti 18; Dolci 6
Menu Degustazione a 70 euro (7 portate)


Servizi; dehors; menu vegetariano; animali di piccola taglia ammessi; servizio doggy bag
Servizi
COPERTI

45 + 25

RIPOSO

domenica a cena e lunedì; dal 20/7 al 31/8 aperto solo a cena

FERIE

variabili in settembre

PREZZO MEDIO

Euro 50

CARTE DI CREDITO

tutte (tranne ae e dn)