Gentile di Larino è la cultivar prevalente nell’oliveto De Curtis. Olive raccolte a mano alla giusta maturazione e olio estratto con metodo tradizionale. L’extravergine De Curtis è giallo dorato; al naso il profumo elegante richiama erba falciata e il cuore di carciofo; in bocca il gusto è ampio, all’amaro che colpisce all’avvio segue una bella evoluzione che evidenzia il frutto e il piccante. Suggestivo il soggiorno nel casale del ‘700, residenza agrituristica.