TELEFONO

057780891

Servizi

I vini

Brunello di Montalcino - Brunello di Montalcino Riserva 'Poggio al Vento' - Rosso di Montalcino 'Banditella' - Chianti 'Gineprone' - Toscana 'Nearco' (r - merlot, cabernet s., syrah) - Olmaia (r - cabernet s.) - Sant’Antimo Pinot Grigio - Sant’Antimo Chardonnay 'Ghiaie Bianche' - Moscadello di Montalcino Vendemmia Tardiva 'Pascena' - Grappa di Brunello - Grappa Poggio al Vento
TOP HUNDRED Brunello di Montalcino 'Nastagio'

Galleria multimediale

hero trigger
hero trigger
hero trigger
hero trigger
hero trigger
hero trigger
hero trigger
hero trigger
hero trigger
hero trigger
hero trigger

Wine Tour

Col d’Orcia, e il nome è presto detto. Perché questa cantina, sul cocuzzolo della collina, guarda al fiume Orcia che scorre ai suoi piedi. Attiva fin dal 1890, vede la svolta negli anni Settanta del secolo scorso, con l’acquisizione da parte della famiglia Marone Cinzano. Totalmente bio dal 2010, spicca in degustazione per i suoi Brunello di Montalcino
(il 'Nastagio' è stato Top Hundred 2018) ma anche per il Rosso di Montalcino.
Gli appassionati del vino qui possono vivere autentiche esperienze enogastronomiche personalizzate: dal classic wine tour che comincia in vigna e termina in cantina con l’assaggio di tre vini, all’affondo sui 'grandi cru', ma anche la 'Brunello Old Vintage Experience', con la degustazione di tre annate storiche di Brunello. Alle degustazioni si possono aggiungere percorsi gastronomici (light e full), mentre in estate c’è anche la grigliata con il conte Francesco Marone Cinzano: una esclusiva grigliata di pregiati tagli di carni toscane (fra cui la Fiorentina), abbinati a sei vini della tenuta.

i vini:
L’azienda lega il suo nome al Brunello di Montalcino, che rappresenta la punta di diamante della produzione nelle sue diverse declinazioni come il 'Nastagio' invecchiato in botte grande o la mitica Riserva 'Poggio al Vento'. Ma c’è anche il Rosso di Montalcino 'Banditella' sempre da uve sangiovese che invecchiano 12 mesi in botte di rovere,
oppure il Chianti 'Gineprone', il Toscana 'Nearco' (da uve merlot, cabernet sauvignon e syrah) e l’Olmaia, capace di rappresentare la massima espressione del terroir di Montalcino coniugata al cabernet. Meritevoli anche i bianchi raccolti sotto la Doc Sant’Antimo ovvero il Pinot Grigio e lo Chardonnay 'Ghiaie Bianche' e una piccola perla come il Moscadello di Montalcino Vendemmia Tardiva 'Pascena'.
Servizi: - sala congressi (30 posti) - animali di piccola taglia ammessi - area bimbi

  Contatta Col D'Orcia

Richiedi informazioni o prenota un appuntamento per parlare con il nostro team

i nostri portali
ilGolosario
Golosario
Comunica Edizioni
Club Papillon
Questo sito utilizza cookie analitici di terze parti per analizzare la Tua navigazione del sito, cookie di profilazione di terze parti per tracciare la Tua navigazione ed inviarti pubblicità in linea con le Tue preferenze e cookie sociali di terze parti per permetterti di interagire con i social network.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o a alcuni cookie clicca qui.
Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.