Questa è una delle soste più consigliate per chi si trova a Bologna. Il ristorante sorge in quelle che furono le cantine di un palazzo seicentesco, con i muri in pietra e i pavimenti in cotto. Protagonista è la cucina di Riccardo Cattalani, chef che onora la tradizione bolognese non dimenticando qualche succulenta incursione dal mare. In sala troverete il servizio impeccabile curato dal maître Salvatore Lombardo, mentre la cantina, seguita dal bravissimo Stefano Bussaglia, annovera etichette di livello, con tante referenze nel mondo dei bianchi, la metà nei rossi e una selezione interessante di vini naturali. Bravi!
Piatti imperdibili: morbido di canocchie con salsa al prezzemolo e chutney di pomodoro; tagliatelle al ragù bolognese; tortelloni di squacquerone, crema di Parmigiano e aceto balsamico; cotoletta alla bolognese con patate schiacciate; ombrina scottata con crema di broccoli e insalata di finocchi. Cremoso al cioccolato fondente, patate dolci e croccante di arachidi
Prezzi medi: Antipasti 12; Primi piatti 12; Secondi piatti 19; Dolci 7
Menu Tradizionale Bolognese a 42 euro; Menu di Pesce a 55 euro



Servizi; dehors; animali di piccola taglia ammessi; servizio doggy bag
COPERTI

45 + 20 in estate

RIPOSO

domenica

FERIE

mai

PREZZO MEDIO

Euro 50

CARTE DI CREDITO

tutte