Come trascorrere una bella serata tra amici e aiutare insieme le vedove di Sbrebrenica 

Nutrire il Pianeta vuole anche dire offrire a tutti strumenti e conoscenze per coltivare la terra, allevare gli animali e produrre cibo. Con questo spirito sul Magazine di Expo Milano 2015 abbiamo presentato il bel progetto di Gianno Rigoni Stern la Transumanza della Pace.  Il figlio dell'autore del “Sergente nella neve”, agronomo sull'Altopiano di Asiago, dal 2010 si reca periodicamente Sbrebrenica, dove ha iniziato un progetto per ripristinare i pascoli sulle montagne intorno, devastate dalla guerra, e insegnare ai contadini locali (quasi tutte vedove con figli piccoli) l'arte dell'allevamento, fornendo loro anche una prima mandria di 48 bovine che oggi sono già salite a 131. 

Questa bella iniziativa ha entusiasmato anche il Club Papillon che ha deciso di raccogliere fondi per sostenerla con tante Cene in ComPagnia che si svolgeranno nel weekend dal 20 al 22 febbraio.  I partecipanti si dividono il lavoro dell'organizzazione: chi porta il vino, chi l’olio, chi la frutta, chi cucina o chi “riscalda” e alle fine tutti i partecipanti pagano 20 euro, come se fossero stati in trattoria. Con i soldi che saranno raccolti quest'anno si aiuterà quindi Rigoni Stern a compiere altre tappe del suo progetto come la costruzione di un caseificio, la collaborazione con i veterinari locali e la prosecuzione dell'istruzione della popolazione.  Per conoscere ancora meglio il progetto la Transumanza della Pace basta recarsi sul sito di  Babelia  e per sostenerlo attraverso la Cena in ComPagnia basta visitare il sito Papillon.