Nasce la rete di musei per scoprire il Monferrato

Una rete di musei per scoprire il Monferrato. E’ la bella iniziativa lanciata dai paesi del Monferrato (che si riscopre un’unità al di là delle distinzioni amministrative) in vista della candidatura di Casale Monferrato a Capitale Italiana della Cultura 2020.

La rete museale Momu, a cui si accede con un unico biglietto, collega il Museo Civico e gipsoteca Bistolfi, la cattedrale di Sant’Evasio, la sinagoga, quindi, fuori Casale, il Sacro Monte di Crea, il Centro di Interpretazione del Paesaggio del Po a Frassineto, il Museo Etnografico di Coniolo, l’Ecomuseo Pietra da Cantoni a Cellamonte, il Museo San Giacomo a Lu. (Repubblica)