L'impronta biologica e sostenibile in Maremma

Montecucco Sangiovese Riserva 'Ad Agio'
TOP HUNDRED Maremma Toscana 'Comandante' (r - merlot, sangiovese)

Testo publiredazionale

All’interno del panorama vinicolo della Maremma Toscana, nel cuore pulsante della Doc Montecucco, sorge la cantina Basile, realtà agricola di dichiarata impronta biologica e sostenibile, collocata a 350 metri di altitudine ed estesa su circa 42 ettari di possedimenti, su terreni argillosi e calcarei di origine marine caratterizzati dalla presenza di galestro. Clima particolarmente favorevole e mitigato dalla presenza del Monte Amiata, il quale guarda benevolo ai circa 6 ettari di vigneti curati sartorialmente attraverso pratiche agronomiche di profondo rispetto ambientale. Sangiovese, vermentino, merlot, viognier e petit manseng sono i protagonisti della vigna e della cantina, regalando calici di indiscutibile eleganza e bellezza: Montecucco Sangiovese Riserva 'Ad Agio', il Maremma Toscana 'Comandante' e il Montecucco 'Cartacanta' sono solo alcuni dei gioielli prodotti dall’azienda Basile, punto di riferimento da diversi anni per gli appassionati winelovers di tutto il mondo. La storia della cantina vede i suoi albori nel 1999 grazie a Giovan Battista Basile, oggi accompagnato in questo affascinante viaggio dalla moglie Ilaria e dai giovanissimi figli Antonio e Federico.