Da scaricare l'app ilGolosario Ristoranti con 3.300 segnalazioni e l'app ilGolosario Negozi che raccoglie ben 4.400 negozi

Dopo tanti mesi di stop si torna a poter mangiare fuori in quasi tutte le regioni italiane. Dal 26 aprile infatti, con il "Decreto Riaperture", nelle zone gialle hanno riaperto bar, ristoranti e altri esercizi di somministrazione di cibo e bevande, sia a pranzo che a cena, anche se solo con servizio al tavolo ed esclusivamente all’aperto.

Per questo si può tornare a scaricare l'app IL GOLOSARIO RISTORANTI nella versione 2021 aggiornata. Con 3.300 segnalazioni tra ristoranti, trattorie, aziende agrituristiche, cantine e produttori con ristoro, l'app firmata da Paolo Massobrio e Marco Gatti è disponibile su App Store per device iOS e su Play Store per Android. Nell'app sono evidenziate anche le 210 pizzerie dove si può trovare la pizza contemporanea realizzata con farine Petra.
Immediata nella user experience, l'app rende facile la consultazione e la ricerca dei locali. Grazie alla presenza di comodi filtri, è possibile filtrare i risultati per voto, prezzo e tipologia e, attraverso la georeferenziazione, si possono visualizzare i locali più comodi da raggiungere. Il vero punto di forza di questa app, sponsored by Acqua Lauretana, è il suo continuo aggiornamento, con le puntuali segnalazioni di nuovi locali scoperti e recensiti nell'arco dell'anno, modifiche dei dati, trasferimenti, chiusure e cambi di proprietà.
Per usufruire di tutte le funzionalità dell'app occorre sottoscrivere l'abbonamento annuale al prezzo di € 7,99, che dura 365 giorni dall'attivazione e dà diritto ai continui aggiornamenti.

Ricordiamo anche la nuova versione aggiornata de ILGOLOSARIO NEGOZI, sempre per iOS e Android. Si tratta di una parte del best seller di mille pagine firmato da Paolo Massobrio – Il Golosario, guida alle cose buone d'Italia – che raccoglie oltre 4.400 negozi divisi per regioni. L'app, sponsored by Petra Molino Quaglia, è disponibile gratuitamente, ed è già installata in migliaia di smartphone e tablet di consumatori italiani.