Qui va in scena il mito dei fratelli Romano e Francesco Tamani, che vi riceveranno nelle due sontuose sale barocche, con il lusso dei tappeti, i libri, i fiori, le tavole imbandite a evocare la terra dei Gonzaga. I piatti sono superbi, la simpatia straripante, la sosta memorabile. Siete in un locale di cucina classica italiana, di tradizione e territorio. E tra le golosità ricorderete a lungo lo zabaione caldo al moscato e Marsala! Sarà una sosta indimenticabile!
Piatti imperdibili: uova di faraona al tegamino con pomodoro cipolla e salsiccia; tortelli di zucca con crema di zucca; zuppa imperiale in brodo di cappone e coda di bue; faraona del Vicariato di Quistello con uva arancia mostarda di mele campanine melograno e menta. Zabaione caldo al moscato e Marsala e finale trionfale di dolci
Prezzi medi: Antipasti 35; Primi piatti 35; Secondi piatti 50; Dolci 35
Menu Desinare Quistellese a 130 euro (5 portate)



Servizi; parcheggio riservato; menu vegetariano; animali di piccola taglia ammessi
COPERTI

50

RIPOSO

domenica a cena e lunedì

FERIE

dal 6 al 15/1; 2 settimane in agosto

PREZZO MEDIO

Euro 155

CARTE DI CREDITO

tutte