Per una vita è stato il palcoscenico dei fratelli Tamani, ora il timone è nelle mani dell’allievo Matteo Ugolotti. Oggi come ieri, nelle sontuose sale barocche, con lo sfarzo di tappeti e oggetti che impreziosiscono la sala, tra fiori e luci, in tavola i piatti della cucina tradizionale classica, eseguiti in modo goloso.
Piatti imperdibili: uovo di gallina con velluta di zucchine e Parmigiano Reggiano di Quistello; lumache alla bourguignonne; tortelli di zucca al burro di malga e Parmigiano Reggiano di Quistello; risotto mantecato allo Champagne con tinca e borragine; faraona del Vicariato di Quistello con uva, arancia, mostarda di mele campanine, melograno e menta. Sbrisolona con zabaione caldo
Prezzi medi: Antipasti 35; Primi piatti 35; Secondi piatti 45; Dolci 25
Menu in Pianura Lungo il Po a 90 euro (5 portate); Menu Desinare Quistellese a 110 euro (5 portate)


Servizi; parcheggio riservato; menu vegetariano; animali di piccola taglia ammessi; servizio doggy bag
COPERTI

50

RIPOSO

lunedì a cena e martedì

FERIE

dall’1 al 13/1 e variabili in agosto

PREZZO MEDIO

Euro 140

CARTE DI CREDITO

tutte