Caro Direttore,
sono veramente dispiaciuto del fatto che un tuo collaboratore sabato sera, non si sia trovato particolarmente di suo gradimento a L’Altro Vissani Capri. Come ben sai quest’anno abbiamo affrontato una grande sfida che è quella denominata “Capri4Seasons”, ovvero di cercare di invogliare la gente a scegliere Capri anche in Autunno/Inverno, nonostante il 90% delle strutture ricettive siano chiuse, addirittura coinvolgendo tutte le strutture Capresi a fare la stessa cosa, visto e considerato che Capri molti anni fa era una meta più legata all’inverno che all’estate ed anche con dell’ottima cacciagione. E’ chiaro che stiamo parlando di un progetto pilota che ad oggi ha trovato un Successo inaspettato, proprio come ha anche descritto il tuo/ns amico e pertanto presi alla sprovvista, abbiamo iniziato a costruire delle aspettative importanti poiché, come annunciato poc’anzi nel tweet, tutti gli Altro Vissani non sono giocattoli commerciali, ma ristoranti di stile, innovativi che narrano la meravigliosa cucina Italiana con accenti provocatori ma importanti, portando in tavola una cucina Liberty senza pregiudizi.

Lavoro per passione come tutti noi e pertanto, quando mi toccano i miei gioiellini, che sicuramente fra qualche tempo affronteranno e sapranno raccontare una nuova storia, me ne risento, ma è chiaro pure che, saper affrontare in maniera costruttiva come questa un passaggio degno di nota, non può che farci crescere, scusarci per l’accaduto sicuramente da voi compreso, girare pagina e comunque continuare a credere nella nostra migliore idea, rafforzandoci e spingendo sempre al massimo, per tutti coloro che Credono e continueranno a Credere in Noi… come Voi!

Vi aspettiamo sempre per gustare nuove idee ed affascinanti intuizioni... A presto!
Luca Vissani

Risponde Paolo Massobrio. "L’allarme rosso di Dan, come vedi è un gran regalo, come lo è tutta la critica. Il vostro mestiere è come quello di un attore a teatro: non si può mai abbassare la guardia. Il nome che porta il locale è poi importante, per questo il servizio dev’essere sempre all’altezza. Certo una serata no capita a tutti… e il progetto di cui parli è ambizioso e importante. Siamo curiosi di leggere Dan alla prossima prova, che certo non mancherà. Buona giornata!